popolo della rete

Papa Francesco benedice popolo della rete nella Giornata delle Comunicazioni Sociali

Pubblicato il 08 Mag 2016 alle 12:39pm

“A te, che dalla grande comunità digitale mi chiedi benedizione e preghiere voglio dire: tu sarai il dono prezioso nella mia preghiera al Padre. E tu non dimenticare di pregare per me e per il mio essere servo del Vangelo della Misericordia. Franciscus”, questo il testo di un chirografo postato da Papa Francesco su Twitter e Instagram, in occasione della Giornata delle Comunicazioni Sociali.

“Con il Chirografo di oggi – ha commentato il prefetto della Segreteria per la comunicazionem monsignor Dario Viganò – il Santo Padre con grande commozione ha risposto personalmente a tutti coloro che dal profondo del loro cuore gli hanno chiesto preghiere e benedizioni. A tutti vuole fare arrivare il suo affetto, la sua preghiera e la sua benedizione”.

Il chirografo postato poco dopo le 9 in poche ore ha già raggiunto circa 30 milioni di follower che seguono Papa Francesco su Twitter e Instagram. Il testo tradotto in 40 lingue perché “possa essere ben letto e vissuto da tutta la comunità internazionale e tutti – conclude Viganò – possano sentire al proprio fianco la sua presenza di amico, padre e pastore”.

“Per Twitter – assicura il capodicastero – è lui stesso che sceglie le frasi che vengono postate; per Instagram, vengono pubblicate le frasi e le foto immaginate come prolungamento della sua attività e del pensiero giornaliero”.