programmi

Seat Music Awards Agains: domenica 23 giugno in prima serata Rai 1, terzo appuntamento condotto da Conti – Incontrada

Pubblicato il 22 Giu 2019 alle 8:42am

Dopo il successo ottenute dalle prime due puntate andate in onda il 5 e 6 giugno, i SEAT MUSIC AWARDS torneranno in prima serata su Rai 1 domenica 23 giugno con la terza puntata, condotta da CARLO CONTI e VANESSA INCONTRADA!

Il terzo imperdibile appuntamento con la musica raccoglierà i momenti più emozionanti delle prime due serate, oltre a tanti premiati inediti.

Protagonisti della serata: LAURA PAUSINI e BIAGIO ANTONACCI, LIGABUE, MARCO MENGONI, ALESSANDRA AMOROSO, RAF e UMBERTO TOZZI, FIORELLA MANNOIA, IL VOLO, NEK, THEGIORNALISTI, FRANCESCO GABBANI, TAKAGI KETRA e GIUSY FERRERI, ANASTASIO, BIONDO e EMMA MUSCAT, CARL BRAVE, CRISTINA D’AVENA, DARK POLO GANG, ELISA e RKOMI, EMIS KILLA, ERNIA, FABRIZIO MORO, FRED DE PALMA e ANA MENA, GEMITAIZ, LUCHÈ.

I SEAT MUSIC AWARDS premiano le grandi stelle della musica italiana per i loro recenti successi discografici (certificati da FIMI/Gfk Italia) e live (certificati SIAE), e per questa nuova edizione vengono presentati sul palco dell’Arena di Verona anche alcuni nuovi progetti musicali. Non solo le hit degli ultimi mesi, dunque, ma anche i brani che faranno da colonna sonora all’estate 2019!

Come nelle precedenti 12 edizioni, la premiazione è per le stelle del panorama musicale italiano per i loro successi discografici e, per il terzo anno consecutivo, andranno loro anche i “Premi Live”.

I SEAT MUSIC AWARDS premiano le stelle del panorama musicale italiano che hanno raggiunto (nel periodo maggio 2018/maggio 2019) con i loro album i traguardi “oro” (oltre le 25.000 copie), “platino” (oltre le 50.000 copie), e “multi platino” (in particolare “doppio platino” oltre le 100.000 copie, “triplo platino” oltre le 150.000, “quadruplo platino” oltre le 200.000, “5 volte platino” oltre le 250.000 e “diamante” oltre le 500.000 copie) e con i loro singoli la certificazione “multiplatino” (certificazioni FIMI/GfK Retail and Technology Italia).

Il “PREMIO LIVE” è basato su certificazioni SIAE, in collaborazione con ASSOMUSICA e viene assegnato a tutti gli artisti che si sono contraddistinti per i risultati rilevanti ottenuti in termini di numero di spettatori presenti ai loro concerti (nel periodo maggio 2018/maggio 2019).

Le categorie del Premio Live sono: ORO oltre i 40.000 spettatori, PLATINO oltre i 100.000, MULTI PLATINO oltre i 200.000.

Un evento imperdibile, realizzato con la collaborazione delle Associazioni del Settore Discografico FIMI, AFI, e PMI e con la collaborazione di SIAE e ASSOMUSICA, prodotto da Friends & Partners.

Radio Italia è radio partner dei SEAT MUSIC AWARDS.

Sophia Loren manda un messaggio a Ludovica Nasti, l’attrice napoletana de L’amica geniale per la sua grande interpretazione. La bambina ha combattuto la leucemia

Pubblicato il 01 Dic 2018 alle 8:35am

Sophia Loren e piccola Ludovica Nasti, attrice di Pozzuoli che nella serie “L’amica geniale” interpreta la piccola Lila, hanno qualcosa in comune. Oltre allo stesso luogo di nascita, anche i colori mediterranei che resero la Loren famosa per la sua bellezza fino a farla diventare un’icona del cinema mondiale e una stella di Hollywood. (altro…)

Apre a Milano la prima Barry’s Bootcamp per mantenersi in forma

Pubblicato il 20 Giu 2017 alle 7:54am

E’ stata inaugurata a Milano la prima sede italiana del celebre marchio di fitness californiano. La tradizionale idea di palestra si reinventa, tra allenamenti di gruppo ad alta intensità e la scomparsa del caro vecchio abbonamento annuale.

La Barry’s Bootcamp debutta in Italia, portando con sé due dati di fatto: il primo è che la palestra vecchio stile, piena di pesi e macchine da utilizzare in completa autonomia, è sempre meno in grado di soddisfare le esigenze degli sportivi di oggi, un po’ perché annoiati, un po’ perché alla ricerca di allenamenti concentrati in tempi brevi; il secondo è che anche chi si allena è alla ricerca di una soluzione personalizzata, globale e quanto più vicino possibile all’on-demand.

Barry’s Bootcamp, è un marchio del fitness nato a Los Angeles nel 1998. Ad oggi ha 25 sedi internazionali tra Stati Uniti, Asia ed Europa (la più recente delle quali è appunto quella appena inaugurata a Milano, al 36 della centralissima via Senato).

Non ci sono sale pesi, attrezzi, ma solamente sale dotate di tapis roulant e di tutto il necessario che serve per allenamenti di gruppo a ritmo di musica.

Il calendario delle lezioni prevede ogni giorno la possibilità di concentrarsi su un diverso gruppo muscolare: gli incontri previsti per il lunedì, si tengono alle 7:45, 9, 12, 13:15, 18:30 e 20 e si focalizzano sul potenziamento di braccia e addominali; quelli del martedì, agli stessi orari, sono dedicati a gambe e glutei. “Nei cinquanta minuti di lezione si possono bruciare tra le 700 e le 1000 calorie”, racconta Lorenzo Petrosino, uno dei trainer del nuovo centro milanese.

In questa palestra è possibile alternare momenti sul tapis roulant a varie intensità, che vanno dal jog allo sprint passando per il livello intermedio del run, e momenti di lavoro a terra, con attrezzi o a corpo libero. Ognuno, chiaramente, può scegliere il livello a cui allenarsi, e il tutto viene sempre svolto sotto la supervisione dei trainer. Con diversi tipi di musica, per passare 50 minuti di fatica, ma anche di divertimento insieme.

Telethon, al via la campagna #nonmiarrendo per la lotta alle malattie genetiche rare

Pubblicato il 15 Dic 2015 alle 5:00am

“NON MI ARRENDO” (#nonmiarrendo). Questo lo slogan della nuova campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi per la ricerca scientifica sulle malattie genetiche rare poratta avanti in questi giorni dalla Fondazione Telethon.

Il cui slogan richiama tanto al grido di dolore ma anche di forza dei malati.

Molte le iniziative in programma: dalla maratona televisiva in collaborazione con la Rai, al maxi cuore di cioccolato acquistabile in oltre 3000 piazze italiane, sino ad arrivare all’Sms solidale.

La campagna di raccolta fondi di Telethon sarà, inoltre, lanciata il 19 e 20 dicembre in tutti gli stadi della serie A.

“Io sostengo la ricerca con tutto il cuore” è il messaggio che si legge sulla scatola del cuore di cioccolato da 210 grammi (fondente o al latte) prodotto per la Fondazione Telethon da Caffarel, in un’elegante confezione regalo.

Testimonial d’eccezione di quest’anno Simone Rugiati, giovane e carismatico chef star della tv.

Partita il 13 dicembre e andrà avanti fino al 20 dicembre la ventiseiesima edizione della maratona televisiva sulle reti RAI, nata per dare voce ai bambini e alle famiglie che devono affrontare una difficile battaglia, una malattia genetica rara per portare avanti e l’impegno di Fondazione Telethon a favore della ricerca scientifica.

Si potrà donare telefonando o inviando sms al numero solidale 45501. Il conteggio sarà disattivato domenica 20 dicembre all’interno della trasmissione Affari tuoi, sempre su Rai Uno.

E ancora. Anche quest’anno, previsto venerdì 18 dicembre, il Telethon show, una prima serata interamente dedicata alla Fondazione Telethon. A condurre lo spettacolo quest’anno saranno Fabrizio Frizzi, Federica Sciarelli e Federico Russo. Guest star della serata Piero Angela. effettuata da rete fissa TIM, Infostrada, Fastweb e Tiscali. Inoltre sarà attivo dal 1° al 31 dicembre il Numero Verde CartaSi 800.11.33.77 per le donazioni con Carta di Credito. E’ possibile sostenere Telethon tutto l’anno attraverso il sito web con una donazione o scegliendo un prodotto solidale, oppure sottoscrivendo il programma di donazione regolare Adotta il Futuro.