protezione solare

Vi è una correlazione tra carenza di vitamina D e creme ad alta protezione?

Pubblicato il 27 Mag 2018 alle 8:48am

La Società italiana di Medicina Estetica sostiene che ci sarebbero evidenze scientifiche che dimostrano che creme solari potrebbero schermare i raggi solari tanto da provocare una carenza di vitamina D, sebbene le creme per proteggersi dal sole sarebbero raccomandate, sempre e comunque. (altro…)

Cicatrici, come comportarsi se si prende il sole

Pubblicato il 06 Ago 2016 alle 11:11am

Le cicatrici che derivano da interventi di chirurgia estetica e non solo, non devono essere mai esposte al sole, se non sono trascorsi uno o più mesi dall’operazione. Questo, perchè, l’esposizione diretta potrebbe provocare una iperpigmentazione: far diventare le cicatrici dai contorni scuri, antiestetici e rallentare la loro guarigione. E’ obbligatorio quindi, indossare un vestitino o una maglietta,degli occhiali da sole,a seconda della zona interessata.

Gli esperti raccomandano una particolare attenzione per il filler e la biostimolazione per i quali si è ricorso all’utilizzo del laser.

In questi casi, infatti, può crearsi un’infiammazione, le cui condizioni potrebbero peggiorare proprio con l’esporsi al sole.

Le cicatrice poi, si distinguono tra bianche e rosse. Le prime possono essere esposte anche tranquillamente al sole, perché hanno già superato la fase di maggiore irritazione. Le seconde, invece, essendo ancora irritate, potrebbero causare diversi fastidi.

E’ essenziale dunque proteggersi, usando delle creme specifiche che si trovano facilmente reperibili in commercio per proteggere le cicatrici dai raggi solari.

Altra cosa motlo importante, è quella di idratare bene la pelle, bere molta acqua, fare dei peeling e degli scrub, per renderla più uniforme e luminosa. In questa maniera si può avere un effetto migliore, anche se si usano gli autoabbronzanti.

E’ importante infine, non assumere antibiotici in caso di esposizione solare prendere degli antiossidanti almeno 20 giorni prima di andare al mare.

Jugh Jackman, appello su Instagram dopo intervento alla pelle “Usate creme solari”

Pubblicato il 10 Feb 2016 alle 6:34am

Per prevenire i tumori alla pelle bisogna usare le creme solari, e fare check up regolari. Tante volte lo hanno dichiarato esperti di dermatologia.

Ora però, ad essere convinto di questa cosa è anche l’attore Hugh Jackman, che ha postato su Instagram una foto fatta subito dopo l’intervento a cui si è sottoposto per la rimozione di un tumore alla pelle.

“Questo è un esempio di cosa succede quando non si usano creme solari – scrive Jackman sul proprio profilo social -. Carcinoma a cellule basali. La forma più lieve di tumore, ma comunque una cosa seria. Per favore usate la crema solare e fate check up regolari”.

La scoperta del suo primo carcinoma, ha raccontato l’attore più volte, durante le interviste rilasciate, è del 2013, quando la moglie lo costrinse ad andare dal medico per farsi controllare un neo sospetto che gli era comparso sul naso.

Da allora Jackman ha dovuto subire ben cinque interventi per rimuovere altri tumori più avanti scoperti.

Il carcinoma basocellulare si sa, è il diffuso tra i tumori della pelle, e secondo il sito dell’Airca rappresenta anche l’80% dei cancri cutanei causati da una cattiva esposizione solare ai raggi UV.

Se curato in tempo tale tumore può però guarire nella quasi totalità dei casi, altrimenti può portare fino alla morte.

“Probabilmente ne avrò molti altri – ha affermato Jackman in un’intervista al Guardian -, e non è raro per un Aussie che non si ricorda che gli sia mai stato detto di mettersi la crema solare”.

Sole sicuro: nascono il portale e i prodotti ecologici per una corretta esposizione ai raggi solari

Pubblicato il 21 Mag 2014 alle 7:05am

I dermatologi AIDECO (Associazione Italiana Dermatologia e Cosmetologia) e OMIA presentano il nuovo portale informativo solesicuro.it con tanti consigli utili e suggerimenti su come abbronzarsi in modo sicuro e consapevole. (altro…)