pulizia intestinale

Come pulire il colon, ci pensa il trucco della nonna

Pubblicato il 18 Ago 2020 alle 6:25am

Il benessere dell’intestino, aiuta a far stare bene tutto l’organismo. Il colon, infatti, è una parte dell’intestino, cioè l’ultimo tratto dell’apparato digerente, che per poter funzionare al meglio bisognerebbe tenerlo sempre pulito. Il che significa rimuovere il muco in eccesso che lo condiziona, il quale tende a formarsi dalla mal digestione di determinati cibi, come ad esempio carne e latticini. Un colon non pulito può, a lungo andare, provocare sintomi come affaticamento, aumento di peso, e cefalea.

Ci sono dei rimedi naturali per pulirlo. Vediamo quali sono:

– Bere almeno 7-8 bicchieri di acqua al giorno. – Limitare il consumo di alcolici oltre che della carne rossa, e smettere di fumare.

Gli alimenti consigliati sono:

– Semi di lino e semi di chia: ricchi di omega 3 e fibre. Aiutano a stabilizzare le pareti intestinali, a ridurre le infiammazioni, e ad ottimizzare la digestione. – Kefir: un prodotto che contiene batteri probiotici, i quali possono migliorare la salute generale del tratto digestivo. Tali batteri aiutano a digerire, ad assorbire le sostanze nutritive dai vari alimenti assunti, ad eliminare i batteri dannosi, e a espellere le tossine. – Frutta biologica: mela, avocado, uva, papaia, ananas, kiwi sono ricchi di fibre e possiedono alcuni enzimi che aiutano a mantenere l’intestino pulito. – Cibi ricchi di clorofilla: la clorofilla è una sostanza che aderisce alla parete intestinale ritardando la crescita dei batteri nell’intestino, rimuovendo i batteri cattivi dal colon, e migliorando le condizioni della mucosa presente nel tratto gastrointestinale. Tra i cibi ricchi di clorofilla abbiamo: spinaci, asparagi, olive verdi, cavoletti di Bruxelles, cavolo, sedano, piselli, porri, alghe, bietole. Legumi che contribuiscono a mantenere regolare il funzionamento del intestinale e a prevenire vari disturbi riguardanti l’intestino (colon incluso).

Cosa bere per pulire il colon? Tra le bevande da poter fare in casa al fine di consumarle per pulire o tenere pulito il colon, troviamo:

Acqua e sale: una soluzione composta da acqua da bere e sale da cucina. Se bevuta quotidianamente o quasi, può aiutare nel processo di disintossicazione dell’intestino. Decotto di semi di lino: aiuta l’evacuazione, in quanto idrata le feci. Utile per pulire il colon. Va consumato per 2-3 volte al giorno affinché risulti efficace.