racconto

Bimbo di 20 mesi salvo grazie ad un fegato nuovo. La mamma: “Grazie Bergamo”

Pubblicato il 12 Ago 2018 alle 7:00am

Un bimbo di 20 mesi nato con una gravissima malattia, l’atresia delle vie biliari, che era già stato operato a pochi giorni dalla nascita è vivo grazie ad un fegato nuovo. (altro…)

Anna, la giovane che ha sconfitto il linfoma di Hodgkin. Ecco cosa vuole fare per gli altri

Pubblicato il 04 Ago 2018 alle 11:24am

Nina, così come si firma online Anna Francesca Fiora, 29enne torinese che attraverso il suo profilo instagran Ninaintown ha raccontato a colpi di post coloratissimi i lunghi mesi di lotta contro il tumore che l’aveva colpita. (altro…)

Bianca Atzei: ‘Ho sofferto di anoressia e di problemi al cuore’

Pubblicato il 23 Lug 2018 alle 6:03am

Anoressia. Questo il dramma contro cui ha dovuto fare i conti in passato la cantante Bianca Atzei. A rivelarlo – a sorpresa – è stata lei stessa nel corso di un’intervista rilasciata al settimanale Confidenze, attribuendo al suo rapporto con il padre un certo peso in questa vicenda.

“A un certo punto ho sofferto di anoressia. Perché? Me lo sono chiesta tante volte. Forse, avrei voluto un padre più affettuoso. Il mio lo era, ma a modo suo: con i fatti mai con le parole. Mi dava protezione più che carezze. Poi, però, ho capito che l’origine dei miei problemi era il carattere introverso. Con l’aiuto della mia famiglia ne sono uscita, ma non dimentico i giorni in cui ero ricoverata in ospedale. Di tutto questo ho parlato con papà mentre ero a Cayo Cochinos. Non si era mai reso conto della sua freddezza e da quando sono tornata è cambiato”.

I disturbi alimentari non sono stati per Bianca l’unico problema con cui ha dovuto fare i conti.

La seconda classificata all’ultima edizione de L’isola dei famosi, come aveva già spiegato durante un’ospitata a Verissimo, Bianca ha avuto anche problemi al cuore che 3 anni fa hanno richiesto un intervento d’urgenza: “Ad un certo punto della mia vita mi sono trovata in ospedale. Sono stata operata d’urgenza al cuore. Psicologicamente l’operazione al cuore ti devasta e ti cambia. Vedere chi ti sta vicino che non sta bene aiuta a ridimensionare molte polemiche della vita di ogni giorno. Mi sono molto spaventata. Ho passato momenti difficili, ho dovuto interrompere il tour, ma sono stata una guerriera. Non ho raccontato niente durante L’isola per non fare la vittima”.

Però, l’artista è riuscita ad andare avanti con molta forza e dedizione: “Nonostante l’accaduto, non passo il tempo a pensare alla mia salute. Se lo facessi non cambierei niente, mentre preferisco vivere con leggerezza, seppur con la testa sulle spalle”.

Il coraggio e la forza di Giorgia Libero, 23 anni, e la sua battaglia contro il cancro

Pubblicato il 11 Ago 2016 alle 6:36am

Giorgia Libero, 23 anni, vuole vincere a tutti i costi la sua battaglia contro il cancro. Non è da sola, con lei 34mila persone a sostenerla tutti i giorni sui vari social network.

“Ho una voglia di vivere ancora più intensa di quella che ho sempre avuto” – grida la giovane padovana sul suo account Instagram, col quale documenta passo per passo la sua sfida quotidiana contro il cancro. Posta le medicine che prende, l’ospedale dove fa le terapie, il fidanzato che le fa visita e le sta sempre accanto.

“I capelli me li avrai anche portati via, ma il mio sorriso, il mio buon umore, la mia anima… quelli MAI!” – queste le parole di Giorgia in una foto pubblicata sul social che esprimono tutta la sua rabbia ma determinazione nel volercela fare. “Voglio credere in me e fidarmi ancora. Voglio dimostrare a me stessa che sono fatta per questo mondo e ci devo riuscire. Pensare di essere sempre all’altezza della situazione, non è presunzione. A parer mio è l’unico modo per farcela davvero”.