rai

Fiorello, in autunno con uno show tutto suo

Pubblicato il 14 Lug 2019 alle 6:00am

Fiorello torna in Rai con uno show tutto suo, ad annunciarlo è stato pochi giorni fa l’ad. della Rai Salini. (altro…)

Addio alla giornalista Rai Paola Nappi, aveva 55 anni

Pubblicato il 10 Gen 2019 alle 12:10pm

E’ morta all’età di 55 anni la giornalista televisiva della Tgr Rai Paola Nappi. Una lunga carriera da cronista e inviata. L’annuncio della scomparsa è avvenuto da parte del segretario generale della Fnsi Raffaele Lorusso, dal presidente dell’Assostampa Toscana Sandro Bennucci e dai componenti degli organismi dirigenti della Federazione nazionale della Stampa e dell’Associazione Stampa Toscana, che “partecipano affranti al dolore della famiglia e dei colleghi della Rai per la scomparsa, dopo sette anni di sofferenze, della collega Paola Nappi”.

I funerali i svolgeranno domani venerdì 11 gennaio, alle ore 15, nella chiesa di Santa Lucia ad Antignano, a Livorno.

Paola Nappi si sentì male mentre era a lavoro, il 13 febbraio 2012, mentre stava lavorando ai servizi sulla tragedia dell’Isola del Giglio, naufragio della Concordia. Fece l’ultimo servizio per il Tg del primo pomeriggio e in serata fu colta da malore. Le sue condizioni apparvero subito molto gravi. Da quel momento in poi non si è più ripresa ed è tornata a lavoro.

Fiorello, prontissimo per il suo prossimo varietà in Rai

Pubblicato il 22 Ago 2018 alle 10:28am

Rosario Fiorello spiega all’ANSA “Sono prontissimo per il mio nuovo show in Rai. Decideremo insieme ai nuovi vertici dove farlo e quando”. Lo showman italiano rompe il silenzio sul suo nuovo e attesissimo varietà che, secondo indiscrezioni, mai ufficializzate né da lui né da vertici Rai, dovrebbe andare in onda in 4 puntate sulla rete ammiraglia in autunno, in diretta da un teatro tenda da allestire nell’area di Tor di Quinto.

C’è ancora, spiega Fiorello, “qualche intoppo burocratico da risolvere”, ma si dice molto fiducioso e al lavoro per il suo ritorno in tv. “Nessuno aveva mai dato conferma dello show, tanto che non era stato annunciato alla presentazione dei palinsesti, quindi non era mai stata comunicata una data ufficiale”, spiega ancora all’ANSA Fiorello.

“Non sto dicendo addio alla Rai, anzi sono prontissimo”, precisa lo showman, in riferimento all’anticipazione diffusa dal settimanale Chi. “Non è vera inoltre – puntualizza Fiorello – la notizia che la Rai non gradiva la location, anzi, al contrario, la Rai si stava adoperando affinché si potesse usare l’area che però aveva qualche problema burocratico da risolvere, cosa che ha fatto solo slittare la preparazione della trasmissione a data da destinarsi”. E conclude: “Non appena i nuovi vertici si insedieranno, potremo risolvere i problemi e lo show si farà”.

Carlotta Mantovan a Portobello nel ruolo che fu di Renée Longarini

Pubblicato il 19 Lug 2018 alle 6:22am

Sabato 27 ottobre, in diretta dagli studi di Milano Rai, andrà in onda la prima puntata di Portobello (programma condotto tra la fine degli anni 70 e inizi degli anni 80 dal grandissimo Enzo Tortora).

Un clamoroso ritorno dunque per questo prestigioso programma televisivo che verrà riproposto dalla prima rete Rai dalla bravissima Antonella Clerici.

Secondo indiscrezioni, quanto portato da Blogo.it, però, ad affiancare la Clerici nei sabati sera del prossimo autunno ci sarà Carlotta Mantovan, la vedova di Fabrizio Frizzi, che approda in Rai non solo nel programma televisivo in ‘Tutta salute’, che andrà in onda nel mattino di Rai3 condotto da Michele Mirabella e di cui proprio questa testata aveva dato l’anteprima, ma anche in Portobello.

Carlotta raccoglierà a Portobello l’eredità di Renèe Longarini, la mitica coordinatrice del “Centralone” del mercatino del venerdì.

Carlotta sarà dunque la coordinatrice del nuovo centralone della nuova serie di Portobello che raccoglierà le telefonate del pubblico che da casa vorrà intervenire nel programma, oltre che ovviamente gli interventi dei telespettatori dal web e dai social.

Virginia Raffaele torna in Rai con un programma suo, ecco quando

Pubblicato il 10 Lug 2018 alle 7:07am

Virginia Raffaele tornerà nel 2019 in prime time su Rai 2 con un varietà tutto suo. Ad annunciarlo è il direttore generale Mario Orfeo in occasione della presentazione dei palinsesti Rai.

A sorpresa, il dirigente è stato affiancato nell’annuncio dalla stessa presentatrice e show girl Virginia Raffaele, che tornerà in Rai dopo ‘Facciamo Che Io Ero’, il programma da lei condotto nella primavera del 2017 sulla seconda rete Rai.

“Tornerò in Rai l’anno prossimo. In quale forma non lo so ancora, ma ci sarò. Quando? Da gennaio in poi. Diciamo tra gennaio e dicembre“

Ha affermato la comica romana, già protagonista – in qualità di ospite straordinario – delle ultime due passate edizioni del Festival di Sanremo. “Facciamo in primavera che è il mio compleanno” l’ha incalzata Orfeo, lasciando intendere che la data della messa in onda sia ancora tutta da definire. “Stai sereno che io torno. Ma a te ti ritrovo?” ha replicato ironicamente la comica, alludendo al mandato in scadenza dello stesso DG.

Ma le sorprese non finiscono qui. La Rai inoltre, sul fronte dell’intrattenimento, starebbe già pensando di chiudere un accordo con Rosario Fiorello per un show in prima serata su Rai1.

Carlotta Mantovan nella squadra di Tutta Salute su Rai3 dal prossimo autunno

Pubblicato il 09 Lug 2018 alle 6:51am

Secondo Tvblog, la moglie di Fabrizio Frizzi, Carlotta Mantovan, dovrebbe essere nel nuovo programma televisivo della Rai, che partirà dal prossimo autunno su Rai3, dal titolo ‘Tutta Salute’, in ricordo del suo amato Fabrizio.

L’idea di far lavorare la Mantovan in Rai, è stata di Milly Carlucci, subito dopo la scomparsa del suo amico e collega conduttore.

Per mesi non si era saputo più nulla, ma adesso i giochi sembrano proprio stati fatti. Il futuro della giornalista di Skytg24, è in Rai.

Secondo l’indiscrezione lanciata da Blogo, la moglie di Fabrizio Frizzi entrerà a far parte della squadra del programma mattutino ‘Tutta salute’, condotto ogni giorno da Michele Mirabella su Rai 3.

M5s-Lega: i possibili cambi in Rai, ecco alcuni nomi in lizza

Pubblicato il 04 Lug 2018 alle 9:47am

E’ congelata per ora la proposta di Grillo di privatizzare due reti Rai e lasciare la terza libera, senza alcuna pubblicità. Prima dell’estate, poi, si deciderà sulla scelta del nuovo direttore generale e del presidente, mentre per i capi tg si dovrà attendere il prossimo autunno.

Quella della Rai con due reti sul mercato e una senza pubblicità, avanzata da Beppe Grillo «era una vecchia proposta del movimento Cinque stelle nel programma del 2009. Per ora nel contratto di governo abbiamo inserito esclusivamente che la Rai non vada più lottizzata». Così parlò, scrive Italia Oggi, il ministro del Lavoro e dello sviluppo economico nonché capo del Movimento 5Stelle Luigi Di Maio a proposito di quello che è già stato ribattezzato l’editto di Grillo, ovvero l’ipotesi di privatizzare due canali Rai e di lasciarne uno pubblico ma senza spot: «Rai Tre, Rai Due, Rai Uno: due saranno messe sul mercato e una senza pubblicità».

«La smetteremo con persone di partito all’interno del cda, il direttore generale, presidenti e direttori dei tg. Deve tornare un po’ di merito in Rai, so che è una grande sfida ma è la vera sfida culturale. Se l’industria culturale del nostro e paese ricomincia a fare cultura e non si mette a lavorare per i partiti allora quell’azienda cambia la cultura di tutto il paese», ha spiegato anche il ministro del Lavoro Luigi Di Maio.

Per la poltrona più importante, quella del capo azienda al posto di Mario Orfeo (che comunque con tutta probabilità rimarrà a disposizione dell’azienda) si va da Antonio Azzalini ex Rai ora in forze a Tele Norba a Fabrizio Salini (che avrebbe il gradimento anche del Pd) passando per Luigi Gubitosi (ora in Alitalia), Gianmarco Mazzi e il manager di Google, Fabio Vaccarono. Per la presidenza, si fanno, invece, i nomi di Ferruccio De Bortoli, Milena Gabanelli, Carlo Freccero oltre a quello di Giovanni Minoli sempre più forte negli ultimi giorni.

Privacy, ‘protezione dei dati è un diritto di libertà’, lo spot della Rai

Pubblicato il 01 Mag 2018 alle 9:20am

E’ in onda in questi giorni sui canali radio e TV della Rai lo spot sul nuovo Regolamento europeo per la protezione della privacy “La protezione dei dati è un diritto di libertà”. (altro…)

Rai1, L’Eredità torna dal 30 ottobre ma senza Fabrizio Frizzi

Pubblicato il 27 Ott 2017 alle 1:46pm

Fabrizio Frizzi non tornerà molto presto a L’Eredità. Il conduttore è stato ricoverato per un’ischemia alcuni giorni fa. Non si sa ancora nulla di certo sul suo stato di salute. (altro…)

Saltano le nozze tra Flavio Insinna e Graziamaria Dragani

Pubblicato il 01 Ott 2016 alle 7:13am

Il matrimonio tra Flavio Insinna e Graziamaria Dragani, collaboratrice di ‘Che tempo che fa’ stando alle pubblicazioni di matrimonio, apparse l’8 agosto scorso sull’albo pretorio del comune di Milano, sarebbe sfumato proprio a un passo dall’altare. (altro…)