ricetta risotto con crema di scampi

Ricette di Natale, come preparare il risotto con crema di scampi

Pubblicato il 17 Dic 2018 alle 7:00am

Ricetta che vi presentiamo è ideale per la vigilia di Natale e Capodanno. E’ molto delicata, e anche leggera. E’ a base di scampo, che potete utilizzare anche per la guarnizione.

Il risotto alla crema di scampi è un primo piatto davvero irresistibile! Reso ancora più invitante da un burro dal sapore delicato, come quello Santa Lucia, capace di donare un tocco di gusto in più alla vostra ricetta.

Infine, grazie al suo aspetto invitante e al profumo di mare, questa delizia sarà in grado di accontentare tutti i commensali, divenendo un pezzo forte della vostra cucina!

Provare per credere!

INGREDIENTI:

– 350 g di riso – 800 g di scampi – 2 scalogni – 2 spicchi d’aglio – 1 pomodoro secco – 3 noci di Burro Santa Lucia Galbani – olio extravergine d’oliva q.b. – 4 cucchiai di panna da cucina – 1 bicchierino di brandy – ½ bicchiere di vino bianco secco – 2 cucchiai di concentrato di pomodoro – sale q.b. – pepe q.b. – prezzemolo q.b. – 1 l di fumetto di crostacei

PREPARAZIONE:

1. Preparate il risotto alla crema di scampi pulendo come prima cosa gli scampi, eliminandone il guscio con l’ausilio delle forbici, quindi togliendo delicatamente il filo nero intestinale posto lungo tutta la coda. 2.Tritate finemente uno scalogno e uno spicchio d’aglio. Una volta tritati, fateli appassire in una casseruola con due noci di Burro Santa Lucia a cui andrete ad aggiungere un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva. Quando il composto sarà ben appassito unitevi dentro la polpa degli scampi, fate rosolare e sfumate la preparazione con il vino bianco secco e il Brandy. 3. A questo punto togliete gli scampi dal fuoco, lasciateli intiepidire prima di frullarli nel mixer insieme alla panna. Salate e pepate la crema che avrete ottenuto. 4. Prendete una casseruola e fate soffriggere nel rimanente burro lo scalogno e l’aglio tritati insieme al pomodoro secco. Una volta che il tutto sarà ben soffritto aggiungete il riso e fatelo tostare. Quando il riso sarà ben tostato sfumatelo con vino bianco secco facendo evaporare il tutto. Una volta evaporato aggiungete un poco alla volta il fumetto di crostacei. 5. Dieci minuti prima della fine della cottura aggiungete al risotto la crema di scampi realizzata in precedenza e il concentrato di pomodoro. Fate insaporire il tutto per circa 5 minuti, dopodiché spegnete il gas. Concludete il vostro risotto alla crema di scampi cospargendolo con abbondante prezzemolo tritato, servitelo caldo.