ricette di natale

Natale, Baccalà fritto: una delle classiche ricette della tradizione napoletana

Pubblicato il 23 Dic 2018 alle 6:52am

Il Baccalà fritto è una delle classiche ricette della tradizione partenopea. Piatto molto semplice e prelibato che viene consumato in occasione delle due vigilie, Natale e Capodanno. (altro…)

Ricette di Natale, come preparare il risotto con crema di scampi

Pubblicato il 17 Dic 2018 alle 7:00am

Ricetta che vi presentiamo è ideale per la vigilia di Natale e Capodanno. E’ molto delicata, e anche leggera. E’ a base di scampo, che potete utilizzare anche per la guarnizione.

Il risotto alla crema di scampi è un primo piatto davvero irresistibile! Reso ancora più invitante da un burro dal sapore delicato, come quello Santa Lucia, capace di donare un tocco di gusto in più alla vostra ricetta.

Infine, grazie al suo aspetto invitante e al profumo di mare, questa delizia sarà in grado di accontentare tutti i commensali, divenendo un pezzo forte della vostra cucina!

Provare per credere!

INGREDIENTI:

– 350 g di riso – 800 g di scampi – 2 scalogni – 2 spicchi d’aglio – 1 pomodoro secco – 3 noci di Burro Santa Lucia Galbani – olio extravergine d’oliva q.b. – 4 cucchiai di panna da cucina – 1 bicchierino di brandy – ½ bicchiere di vino bianco secco – 2 cucchiai di concentrato di pomodoro – sale q.b. – pepe q.b. – prezzemolo q.b. – 1 l di fumetto di crostacei

PREPARAZIONE:

1. Preparate il risotto alla crema di scampi pulendo come prima cosa gli scampi, eliminandone il guscio con l’ausilio delle forbici, quindi togliendo delicatamente il filo nero intestinale posto lungo tutta la coda. 2.Tritate finemente uno scalogno e uno spicchio d’aglio. Una volta tritati, fateli appassire in una casseruola con due noci di Burro Santa Lucia a cui andrete ad aggiungere un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva. Quando il composto sarà ben appassito unitevi dentro la polpa degli scampi, fate rosolare e sfumate la preparazione con il vino bianco secco e il Brandy. 3. A questo punto togliete gli scampi dal fuoco, lasciateli intiepidire prima di frullarli nel mixer insieme alla panna. Salate e pepate la crema che avrete ottenuto. 4. Prendete una casseruola e fate soffriggere nel rimanente burro lo scalogno e l’aglio tritati insieme al pomodoro secco. Una volta che il tutto sarà ben soffritto aggiungete il riso e fatelo tostare. Quando il riso sarà ben tostato sfumatelo con vino bianco secco facendo evaporare il tutto. Una volta evaporato aggiungete un poco alla volta il fumetto di crostacei. 5. Dieci minuti prima della fine della cottura aggiungete al risotto la crema di scampi realizzata in precedenza e il concentrato di pomodoro. Fate insaporire il tutto per circa 5 minuti, dopodiché spegnete il gas. Concludete il vostro risotto alla crema di scampi cospargendolo con abbondante prezzemolo tritato, servitelo caldo.

Dolci di Natale: ricetta Struffoli Napoletani

Pubblicato il 21 Dic 2017 alle 10:11am

Gli struffoli sono un tipico dolce della tradizione partenopea. Vengono preparati, però, anche in altre regioni con alcune modifiche. (altro…)

Dolci di Natale: Candele Dolci Ricoperte di Cioccolato (Video Tutorial)

Pubblicato il 16 Dic 2017 alle 6:02am

Se volete sorprendere i vostri ospiti nel giorno di Natale servendo un dolce alternativo e dall’effetto scenografico ecco la ricetta che fa per voi. (altro…)

Natale, come preparare dei biscotti semplici e veloci (Video tutorial)

Pubblicato il 13 Dic 2017 alle 7:12am

Ecco a voi una semplice ricetta, veloce da preparare per biscotti di Natale. Ideale anche per compleanni, e merenda dei bambini, o altre occasioni di festa, semplicemente adottando un formato diverso. (altro…)

Il Menù light per le prossime festività natalizie

Pubblicato il 14 Dic 2014 alle 7:24am

Ecco a voi un gustoso menù semplice e veloce da preparare. Ideale per tutta la famiglia e soprattutto light. (altro…)

Orecchiette con broccoli e vongole, un primo piatto ideale per il cenone della Vigilia di Natale

Pubblicato il 18 Dic 2013 alle 7:20am

Ecco a voi un gustoso primo piatto ideale anche per le prossime festività natalizie le “Orecchiette con broccoli e vongole“, molto veloce da preparare. (altro…)

Ricette veloci di Natale: Baccalà fritto

Pubblicato il 18 Dic 2012 alle 9:32am

Ingredienti per 4 PERSONE

– 800 g di baccalà – sale – olio

Preparazione

1. Preparate la pastella. 2. Sgocciolate il baccalà, tagliatelo a pezzi. Asciugate ed immergete i pezzi nella pastella. 3. In una bella padella, scaldate abbondante olio e friggetevi pochi pezzi di baccalà alla volta facendoli cuocere 5 minuti per ogni lato. 4. A questo punto, sgocciolate su della carta assorbente il baccalà, salatelo leggermente e servitelo caldo. 5. Se non riuscite a prepararlo poco prima di servirlo, potete sempre prepararlo prima e riscaldarlo prima di portarlo in tavola, nel microonde o nel forno elettrico.

Ricette di Natale: Abete di gelato alla menta

Pubblicato il 18 Dic 2012 alle 7:44am

Ingredienti per 8 PERSONE

– 7 dl di latte – 5 tuorli – 280 g di zucchero semolato – 150 g di cioccolato amaro – 1-2 cucchiai di cacao – 8 dl di panna liquida – 3-4 gocce di olio di menta – 2 cucchiai di sciroppo di menta sorbetto ai lamponi

Preparazione

1. Preparare il gelato al cioccolato lasciando fondere il cioccolato a bagnomaria. Frullare mezzo litro di latte, tre tuorli, 130 grammi di zucchero, 1-2 cucchiaini di cacao. Versare il frullato in un recipiente, aggiungere il cioccolato fuso e portare quasi a bollore. Ritirare, lasciare raffreddare a temperatura ambiente e trasferire il tutto nella gelatiera. 2. Preparare il gelato alla menta: frullando 2 dl di latte, due tuorli, 150 g di zucchero, olio e sciroppo alla menta. Aggiungere la panna, trasferire il composto nella gelatiera e seguire le istruzioni dell’apparecchio per fare il gelato. 3. Se si possiede uno stampo a forma di albero, disporre il gelato al cioccolato disegnando la forma del tronco e dei rami, le “foglie” con quello alla menta. In assenza dello stampo, basterà disegnare “a mano libera” albero e foglie su un piatto da portata. Porre a raffreddare in freezer, ritirare e decorare l’albero con palline di sorbetto ai lamponi, con la possibilità di aggiungere a piacere anche della frutta fresca (mirtilli, bacche, canditi), ecc. 4. Chi invece, non vuole preparare da sé i vari gusti di gelato, può sempre acquistarli, e assemblarli, dando loro la forma e l’aspetto dell’immagine in alto.