ricette di riso

Risotto ai funghi porcini secchi con tartufo

Pubblicato il 01 Dic 2018 alle 6:56am

Il risotto funghi e tartufo è un primo piatto delicato ed elegante, ideale da preparare per un’occasione speciale o una cena formale o solo per far felici se stessi, il partner e la famiglia. Si tratta di una preparazione molto semplice ed essenziale, bastano pochi ingredienti per realizzarla, ma il risultato e il sapore veramente, eccezionali! Provare per credere!

Ecco la nostra ricetta.

Ingredienti per 2 persone

– 200 gr di riso carnaroli – 1 cipolla – 3 bacchette di sedano – 2 carote – 1 patata grande o 2 piccole – Funghi secchi 100gr – 1 noce di burro, – sale, pepe, q.b – parmigiano reggiano – tartufo

Procedimento

1. Mettete in una pentola molto alta piena di acqua due cosce di pollo (preferibilmente senza pelle), due carote, una cipolla, due bacchette di sedano, due patate, prezzemolo, e fate un brodo (deve cuocere per circa 3 ore di cottura a fuoco lento, lento) 2. Separatamente prendete i funghi secchi e metteteli a mollo per una mezz’oretta. Conservate l’acqua che si sarà impregnata e colorata dai funghi, e successivamente tagliuzzate i funghi grossolanamente. 3. Prendete a questo punto un tegame molto largo e alto, e imbiondite una cipolla. Una volta rosolata mettete il riso a tostare per poi sfumare con del vino bianco, fatto evaporare. Irrorate il riso con l’acqua dei funghi, e successivamente evaporato il tutto. 4. Cuocete il riso aggiungendo a vostro piacimento il vostro brodo! 5. Una volta cotto il riso, se necessario mantecate con del burro, aggiungendo a vostro piacimento del parmigiano grattugiato, oppure potete escludere sia il burro che il parmigiano (dipende dai gusti). 6. Infine impiattate il tutto, e grattugiate il vostro tartufo sul risotto! Semplicemente una poesia!

di Luigi Moscaritolo

Insalata di riso con melone e speck: fresca, gustosa e veloce da preparare

Pubblicato il 09 Giu 2014 alle 6:34am

Ecco a voi come preparare una gustosa variante di insalata di riso. Quella che vi proponiamo è la ricetta dell’Insalata di riso con melone e speck, fresca e veloce da preparare. Vedrete sorprenderà tutti per il suo sapore e la sua leggerezza!. E’ una ricetta estiva, ideale per una cena o un pranzo tra amici, dal tocco originale e raffinato e con pochi ingredienti.

Ingredienti

– 300 gr di riso arborio o parboiled – 1 melone – 200 gr di speck – olio extravergine d’oliva – sale – pepe – 1 limone – foglioline di menta fresca

Preparazione

1. Mettete una pentola contenente acqua a bollire sul fuoco. Aggiungete un po’ di sale grosso e portate ad ebollizione. 2. Quando bolle aggiungete il riso e fatelo cuocere per il tempo che è indicato sulla confezione. 3. Una volta cotto, scolatelo e fatelo raffreddare sotto l’acqua fredda. 4. Preparate il condimento con il melone, tagliatelo a metà eliminando i semi e i filamenti con un cucchiaio o un coltello. Tagliato prima a spicchi, togliendo la buccia e poi a dadini. 5. Versatelo in un recipiente. 6. Prendete il cubetto di speck e tagliatelo a dadini, unitelo al melone. 7. Aggiungete il melone e lo speck al riso. 8. In un recipiente a parte, miscelate l’olio extravergine con il succo di limone, un po’ di pepe ed un pizzico di sale. 9. Con il condimento che avrete ottenuto, condite la vostra insalata di riso. 10. Mettetela in frigo per qualche minuto, e servitela con qualche foglia di menta fresca.

Vedrete che bontà!