ricette dolci facili

Come fare i Muffin al Cioccolato Fondente

Pubblicato il 07 Gen 2019 alle 6:00am

I Muffin, piccoli e morbidi dolcetti americani, facili da preparare, si cuociono in forno secondo un facile procedimento, dentro i loro pirottini o uno stampo, sono ideali a colazione e a merenda. (altro…)

Come preparare la Torta della nonna

Pubblicato il 02 Gen 2017 alle 11:28am

Ecco a voi la ricetta di un dolce veramente speciale, in grado di soddisfare anche i palti più fini: la Torta della nonna.

Un dolce dal sapore delicato e delizioso, con ingredienti e modalità di esecuzione molto semplici da realizzare.

INGREDIENTI PER 6 PERSONE

Base di pasta frolla della torta della nonna:

– 2 uova – 150 g di zucchero semolato – 400 g di farina – 150 g di Burro Santa Lucia Galbani – buccia grattugiata di un limone – un pizzico di sale

Ripieno di crema pasticcera della torta della nonna:

– 800 ml di latte intero – 8 tuorli – 100 g di zucchero semolato – 1 baccello di vaniglia – 80 g di farina

Decorazione

– 100 g di pinoli – zucchero a velo vanigliato q.b. – latte q.b.

PREPARAZIONE

Per la base

1. Preparate la base di pasta frolla. Mette la farina in una terrina. 2. Formate una conca in mezzo alla quale rompete le uova. 3. Aggiungete zucchero, scorza di limone grattugiata, sale e Burro Santa Lucia Galbani tagliato a pezzetti dopo averlo lasciato ammorbidire a temperatura ambiente. 4. Lavorate gli ingredienti con la punta delle dita di modo che l’impasto non si riscaldi. 5. Ad operazione conclusa formate una palla, avvolgetela con la pellicola trasparente e adagiatela in frigo per 30 minuti circa.

Per il ripieno

1. Preparate la crema pasticcera. Con uno sbattitore elettrico lavorate i tuorli con lo zucchero. 2. Riscaldate il latte. Aggiungeteci il baccello di vaniglia raschiato. Lasciatelo in infusione per 10 minuti circa. Toglietelo e aggiungetelo alla crema di uova e zucchero. 3. Aggiungete farina e continuate a mescolare il composto. 4. Trasferite la crema in una pentola e fatela addensare a fuoco lento. 5. Copritela con pellicola trasparente e lasciatela raffreddare. 6. Riprendete la pasta frolla che avrete prelevato dal frigo e dividetela in due panetti: uno più grande e uno più piccolo. 7. Stendete col matterello sopra un foglio di carta da forno il panetto più grande (infarinate il matterello). 8. Rivestite con la sfoglia una teglia di 22 cm di diametro schiacciando leggermente la circonferenza del fondo, quindi versateci dentro la crema pasticcera. 9. Concludete la vostra torta stendendo il secondo disco di pasta frolla che andrà a ricoprire il vostro dolce. 10. Sigillate bene i bordi, e con l’aiuto di una forchetta bucherellate la superficie della torta. 11. Infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 45 minuti. 12. Sfornate e lasciate raffreddare nello stampo. 13. Tostate i pinoli in una padella. 14. Quando la torta sarà fredda spennellatela con il latte, decoratela con i pinoli e ripassatela in forno per alcuni minuti. 15. Sfornate nuovamente la torta, lasciatela raffreddare e cospargetela con abbondante zucchero a velo vanigliato.