ricette light

Come preparare gli Sformatini di Zucchine

Pubblicato il 03 Lug 2019 alle 7:43am

Ecco a voi la ricetta di delicatissimo sformatini di verdure. Dal morbido cuore di zucchine, Burro Santa Lucia e Galbanino. Gustose e light, ideali per tutta la famiglia. Un’originale ricetta per il pranzo, la cena o un antipasto in dolce compagnia, e di amici e parenti.

Vediamo come realizzarli.

INGREDIENTI per 4 persone

– 200 g di Galbanino Galbani – 3 zucchine – ½ cipolla – una noce di Burro Santa Lucia Galbani – 3 uova – un rametto di menta fresca

PREPARAZIONE:

1. Lavate e asciugatele con carta assorbente le zucchine. Quindi, tagliatele a rondelle e fatele stufare in padella con poco Burro Santa Lucia insieme alla cipolla precedentemente mondata e tritata. 2. A cottura raggiunta, passate il tutto nel mixer unendo 3 uova, 200 g di Galbanino ridotto a cubetti e un rametto di menta fresca. 3. Versate il composto così ottenuto in stampini individuali precedentemente imburrati (o spennellati con un paio di cucchiai d’olio) e cosparsi di pangrattato (se preferite potete mettere il tutto in un unico stampo o teglia unica). 4. Copriteli con qualche fettina di Galbanino. 5. Concludete a questo punto il vostro sformatino di zucchine cuocendolo in forno (a 180°) a bagnomaria per 40 minuti circa. 6. Una volta cotti i vostri sformatini, toglieteli dagli stampi e presentateli in tavola con una dadolata di pomodorini e della menta fresca.

Tagliolini al limone

Pubblicato il 31 Mag 2019 alle 11:12am

Ecco a voi la ricetta di un delizioso ed unico primo piatto: i Tagliolini al limone e prezzemolo.

Vediamo come prepararli. (altro…)

Saltimbocca alla Romana

Pubblicato il 26 Mag 2019 alle 6:32am

La ricetta che vi proponiamo in questo spazio culinario, è piatto tipico della gastronomia romana. I saltimbocca alla romana sono in però, piatto di carne presente anche nella tradizione culinaria della Spagna, del sud della Svizzera e della Grecia. Fettine di fesa di vitello che vengono decorate con una foglia di salvia e una fetta di prosciutto, fissate con uno stecco, vengono poi brasate in padella.

INGREDIENTI per 4 persone

– ½ kg di polpa di vitello in 8 fettine – 40 g di Burro Santa Lucia Galbani – 80 g di Prosciutto Crudo Galbacrudo. Galbani in 4 fette – 8 foglie di salvia – pepe q.b. – sale q.b.

PREPARAZIONE

1. Battete le fettine di vitello con l’ausilio del batticarne. 2. Disponete su ogni fettina una foglia di salvia precedentemente lavata e asciugata. 3. Ricopritela con mezza fetta di Prosciutto crudo Galbacrudo Galbani. 4. Fissate il tutto con uno stecchino di legno, senza però arrotolare la carne. 5. Fate scaldare il Burro Santa Lucia in un tegame capiente. 6. Appena il burro sarà diventato caldo, collocate all’interno del tegame le fettine preparate in precedenza. 7. Fate cuocere il tutto a fuoco vivace, pochi minuti per parte, voltando con cura le fettine e badando a non staccare il prosciutto. 8. A cottura ultimata, metteteli in un piatto da portata caldo. 9. Aggiungete al fondo di cottura del tegame un cucchiaio d’acqua calda e un pizzico di sale. 10. A fuoco moderato e con un cucchiaio di legno staccate il fondo di cottura. 11. Infine, versate il sughetto ottenuto sui vostri saltimbocca alla romana. Serviteli subito.

Ricetta Spaghetti con fiori di zucca

Pubblicato il 18 Mag 2019 alle 12:20pm

Quella che vi proponiamo è una ricetta basata su ingredienti semplici, tra i quali gli spaghetti, il Galbanino, lo scalogno, le uova e lo zafferano. Seguite la nostra preparazione per realizzare gli Spaghetti con fiori di zucca, freschi e leggeri, ideali per un pranzo o una cena in compagnia di amici.

INGREDIENTI per 4 persone:

– 320 g di spaghetti – 20 fiori di zucca – 1 scalogno – 3 uova – 1 bustina di zafferano – 4 cucchiai di Galbanino Galbani grattugiato – olio extravergine d’oliva q.b. – sale q.b.

PREPARAZIONE

1. Eliminate il pistillo dal fiore. Tagliare a listarelle i fiori di zucca. 2. Tritate lo scalogno. Una volta tritato fatelo imbiondire in padella con un po’ d’olio extravergine d’oliva, quindi unite i fiori di zucca. 3. Fate cuocere il tutto a fuoco lento per circa 10 minuti. Se lo ritenete opportuno aggiungete alla preparazione un mestolo d’acqua calda. 4. Unite lo zafferano, facendo cuocere il condimento ancora per circa 5 minuti. 5. A questo punto prendete una ciotola e rompete le uova al suo interno, quindi lavoratele con l’ausilio di una forchetta insieme al Galbanino grattugiato (per grattugiarlo consigliamo di lasciarlo 20 minuti in freezer). A operazione conclusa, dedicatevi a lessare gli spaghetti in abbondante acqua salata. 6. Scolate la pasta al dente e condite con la salsa di fiori di zucca e uova sbattute. 7. Insaporite la vostra pasta con fiori di zucca per 1-2 minuti a fuoco bassissimo e servitela calda.

Involtini di pollo ripieni di Galbanino e menta

Pubblicato il 16 Mag 2019 alle 10:33am

Ecco a voi una ricetta molto sfiziosa e veloce da preparare: gli involtini di pollo, con ripieno di Galbanino e menta. Un piatto semplice, bello da vedere e appetitoso da gustare.

L’utilizzo di questo tipo di carne in cucina non prevede limiti creativi per le sue preparazioni, dal momento che il suo sapore si abbina facilmente al vino, come al riso e a ogni sorta di verdura.

INGREDIENTI per 4 persone:

– 2 petti di pollo interi – 200 g di Galbanino Galbani – 50 g di menta fresca – 30 g di Burro Santa Lucia Galbani – 1 scalogno – 50 g di farina tipo 00 – 1 bicchiere di vino bianco

PREPARAZIONE:

1. Tagliate i petti di pollo in fettine sottili e il Galbanino in bastoncini dello spessore di 1 centimetro.

2. Lavate le foglie di menta e asciugatele bene, adagiate su ogni fettina di pollo, previamente battuta con l’ausilio del batticarne, un bastoncino di formaggio e due foglie di menta.

3. Arrotolate la carne e chiudetela con uno o due stuzzicadenti. Ad operazione conclusa, infarinate ogni involtino.

4. Lavate, mondate, tagliate e tritate lo scalogno.

5. In una padella antiaderente fate appassire lo scalogno tritato con il Burro Santa Lucia.

6. Aggiungete i rotolini di pollo infarinati.

7. Fateli cuocere a fuoco medio su tutti i lati per una decina di minuti. Quando saranno ben dorati, sfumate con il vino bianco.

8. Terminate la cottura e una volta cotti serviteli caldi accompagnati da crostini di pane spennellati d’olio e insaporiti con il rosmarino.

Tartine con Galbanino, semplici e veloci da realizzare

Pubblicato il 14 Mag 2019 alle 10:58am

Ecco a voi un aperitivo alternativo, semplice e veloce da realizzare a base di Galbanino. (altro…)

Come preparare il Plumcake light

Pubblicato il 28 Apr 2019 alle 7:08am

Ecco a voi la ricetta del plumcake light. Semplice e veloce da realizzare. Si presta per una colazione o merenda. Può essere accompagnato da un delizioso aroma di vaniglia, frutta fresca a pezzettoni. Questo dolce che piace tanto ai bambini e agli adulti per la sua semplicità, è realizzato con lo Yogurt Magro Galbani, ha un sapore delicatissimo e al palato ha una consistenza molto morbida.

Un dessert profumatissimo, soffice e dalla scioglievolezza unica e inconfondibile. Vediamo come realizzarlo.

INGREDIENTI per 6 persone:

– 125 g di Yogurt Magro Galbani – 190 g di zucchero – 240 g di farina – 2 uova – 4 cucchiai di olio di semi di girasole – 1 bustina di lievito per dolci – 1 cucchiaino di estratto di vaniglia – zucchero a velo vanigliato

PREPARAZIONE:

1. Per realizzare il plumcake light dovete come prima cosa mettere in una terrina capiente le uova e lo Yogurt Magro Galbani. lavorarli per bene con l’ausilio di una frusta elettrica. Successivamente lavorare gli ingredienti, aggiungendo un po’ alla volta anche lo zucchero. 2. Proseguite sbattendo il composto fino a quando lo zucchero non si sarà ben amalgamato. 3. Arrivati qui aggiungete l’estratto di vaniglia e l’olio di semi di girasole. 4. Quando il tutto sarà ben amalgmato, setacciate la farina con il lievito e unitela al preparato. Lavorate fino a ottenere un impasto liscio e cremoso. 5. Versate il composto dentro a uno stampo da plumcake precedentemente oliato e infarinato. 6. Infornate a 180° il vostro plumcake light per 40 minuti circa. 7. Verificate la sua cottura infilandoci dentro uno stecchino. 8. Sfornate il dolce e lasciatelo raffreddare nello stampo. 9. Una volta che sarà diventato freddo, sformatelo e cospargetelo di zucchero a velo vanigliato.

Come preparare i Filetti di sogliola alla crema di broccoletti

Pubblicato il 15 Mar 2019 alle 5:21am

Ecco a voi una ricetta molto gustosa, raffinata e semplice da realizzare: Filetti di sogliola alla crema di broccoletti INGREDIENTI per 4 persone :

– 300 g di filetti di sogliola – 150 g di broccoletti surgelati – 1 confezione di Gim Crema al Gorgonzola – 1/2 bicchiere di vino bianco – 1/2 scalogno – 10 g burro Santa Lucia – 50 g di pasta sfoglia – sale e pepe

PREPARAZIONE:

1. Ritagliate dalla pasta sfoglia delle mezzelune, bucatele con la forchetta e cuocetele in forno fino a quando saranno saranno ben dorate e croccanti. 2. Saltate in padella i broccoletti con lo scalogno che avrete tritato in precedenza, il burro, salate leggermente e, appena cotti, frullateli con Crema al Gorgonzola Gim. 3. Disponete i filetti di sogliola ripiegati a metà in una pirofila unta con un pizzico di sale e vino bianco. 4. Coprite la pirofila e passate a cuocere in forno caldo a 200° per 5-6 minuti. 5. Stendete la crema che avete preparato a base di broccoli sul fondo del piatto di portata e distribuitevi sopra i filetti di sogliola. 6. Serviteli con le mezzelune di pasta sfoglia.

Come preparare il carpaccio con due creme

Pubblicato il 28 Nov 2018 alle 6:18am

Il carpaccio è genericamente un piatto a base di fettine di carne o pesce crudi, a cui vengono aggiunti altri ingredienti per insaporirli come olio o salse o ancora scaglie di formaggio grana a seconda della versione o variante. (altro…)

Cannolini di prosciutto con patè

Pubblicato il 16 Nov 2018 alle 8:13am

Ecco a voi una ricetta molto semplice e veloce da preparare: i Cannolini di prosciutto con Patè.

Il piatto molto gustoso e light. Ideale per tutta la famiglia. Per un aperitivo tra amici, una bella sera in compagnia. Vediamo come realizzarlo.

INGREDIENTI per 4 persone:

– 120g di patè di fegato – 4 fette di Prosciutto Cotto Galbani Fetta Golosa – una confezione di Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia – 2 cucchiaini di cognac – panna liquida q.b

PREPARAZIONE:

1. Amalgamate il patè con il Formaggio Fresco Spalmabile Santa Lucia aggiungendovi la panna. 2. Unite il cognac e mescolate bene. 3. Spalmate il composto così ottenuto sul Prosciutto Cotto Galbani Fetta Golosa e arrotolate.