riqualificazione ambientale

Bari, la fabbrica della morte ex Fibronit trasformata nel parco della vita

Pubblicato il 29 Lug 2016 alle 7:20am

La ‘fabbrica della morte’ si trasformerà nel ‘parco della vita’. Questo il nuovo progetto di bonifica e ripristino ambientale dell’ex Fibronit sottoscritto ufficialmente a Bari alla presenza del ministro dell’Ambiente, Gianluca Galletti.

I suoli inquinati dell’ex fabbrica di amianto nel quartiere Japigia passano nelle mani del Comune di Bari che li destinerà al verde pubblico.

Nell’accordo siglato tra ministero dell’Ambiente, Regione Puglia, Città metropolitana e Comune di Bari sono state definite le tappe, i tempi di attuazione e cifre degli interventi di bonifica da compiere.

I lavori il cui costo sarà di 14 milioni di euro, cominceranno a partire dal mese di settembre e dureranno circa due anni e mezzo.