robot da cucina

Robot da cucina, qual’è il migliore del 2019?

Pubblicato il 19 Gen 2019 alle 8:47am

Lo stress della vita moderna non riserva più molto tempo da passare davanti ai fornelli e se vogliamo mantenere un regime alimentare sano per noi e la famiglia, soprattutto se in casa ci sono bambini piccoli, e godere anche di tanto in tanto di piatti elaborati, dolci, gelati e chi più ne ha ne metta, è bene allora farci anche aiutare.

Come? Da chi? Ma naturalmente dai moderni robot da cucina, strumenti di grande ausilio nella preparare di piatti di vario tipo e ormai diventati quasi indispensabili soprattutto per chi lavora e ha poco tempo libero per stare a casa a cucinare. Scegliere il giusto robot da cucina, che si adatti perfettamente alle nostre esigenze, non è certamente cosa facile e prima dell’acquisto è bene informarsi su prestazioni, funzionalità, programmi e accessori.

Per capire qual è il robot da cucina che fa per noi è importante innanzitutto avere bene in mente l’utilizzo che ne dovremo fare, capire quanto possiamo e vogliamo spendere e caratteristiche che dovrà avere.

Dopo aver risposto a tutte queste domande ci si può guardare intorno, valutando i vari modelli disponibili in commercio.

In rete abbiamo trovato i più venduti del 2019

Kenwood Multipro Sense FPM800, Kenwood Multipro Compact FPM260, Philips HR7761/00 Viva Collection, Philips HR7627/00 Daily Collection

I cui prezzi vanno dai 350,00 agli 80 euro circa.

Naturalmente ne esistono anche di più costosi e multiaccessoriati come nel caso del Bimby. Il cui prezzo arriva intorno ai 1300 euro.

Quando pensiamo a un robot tuttofare per eccellenza, pensiamo sul al Bimby, prodotto dalla Vorwerk, che riunisce in sé le funzionalità tipiche di ben dodici elettrodomestici in quanto: pesa, mescola, trita, macina, impasta, frulla, cuoce (anche a vapore), monta, riscalda, rimescola ed emulsiona.

Con questo robot da cucina è possibile realizzare delle ricette complete inserendo semplicemente i singoli ingredienti all’interno del boccale e selezionando il tipo di piatto che vogliamo realizzare.

Una volta impostata la ricetta, non dobbiamo più preoccuparci di nulla: sarà il robot ad eseguire i vari passaggi o ad indicarci cosa fare e quando.

La nuova versione del Bimby (la sesta), denominata TM5, ha aggiunto anche delle funzioni digitali: il Bimby Stick e il nuovo display touchscreena colori consentono di visualizzare le ricette direttamente sull’apparecchio. Sul display è possibile seguire le ricette anche con l’innovativa funzione Cucina Guidata, un’alternativa alla possibilità di impostare manualmente ciascuna funzione.

Tra gli accessori offerti ci sono il Varoma, per la cottura a vapore, che permette di preservare il contenuto vitaminico degli ingredienti e di cucinare con pochi grassi e il cestello, ideale per la cottura di riso, patate o verdure, ma anche per filtrare le spremute di frutta.

Mentre per montare alla perfezione panna, mousse e bianchi d’uovo c’è l’accessorio Farfalla, da applicare semplicemente al Gruppo Coltelli per le operazioni più delicate.