sangue infetto

Morta donna per trasfusione di sangue infetto, famiglia riceve risarcimento danni per 700 mila euro

Pubblicato il 28 Mag 2018 alle 6:47am

E’ stata uccisa da una trasfusione di sangue infetto, i giudici della Corte d’Appello di Venezia hanno condannato il Ministero della Salute a risarcire la famiglia della donna con 700 mila euro di euro.

La vittima M.G. di Cadoneghe è deceduta all’età di 42 anni il 4 giugno del 2007 dopo un calvario lungo decine di ricoveri. Malata fin da quando ero bambina di talassemia, aveva bisogno di continue trasfusioni del sangue per restare in vita.

La donna, nata nel 1965 a Padova, all’età di vent’anni è stata contagiata dall’epatite C. Si era sottoposta a una trasfusione di sangue in una delle strutture dell’Azienda ospedaliera di Padova ma una delle sacche, molte provenienti dai paesi dell’Est Europa, non era stata sottoposta ad un adeguato controllo clinico.

Ecco allora che è accaduto l’irreparabile.

Secondo uno studio britannico l’Alzheimer è trasmissibile

Pubblicato il 12 Set 2015 alle 7:07am

L’Alzheimer è una malattia neurodegenerativa sulla quale se ne sa ancora molto poco, ma di recente una nuova ricerca rivela che potrebbe essere una malattia contagiosa. (altro…)

Monza: sangue infetto di malati con Hiv viaggiava in motorino per raggiungere Milano

Pubblicato il 24 Ott 2012 alle 9:49am

Il sangue infetto veniva trasportato in motorino, da Monza a Milano. Intere fialette di sangue prelevato dai malati di hiv veniva portato a bordo di uno scooter dal San Gerardo sino ad un centro di ricerca del capoluogo lombardo. (altro…)

Scoperta terapia che inibisce il virus dell’epatite C

Pubblicato il 19 Gen 2012 alle 6:00am

Un gruppo di scienziati della University of British Columbia in Canada è riuscito a trovare un nuovo modo per bloccare l’infezione da virus dell’epatite C (HCV) nel fegato, aprendo così la strada allo sviluppo di nuove terapie per tutti i malati colpiti da questa o da altre malattie infettive come ad esempio la dengue. (altro…)

Bloccati dall’Aifa emoderivati in via cautelativa, per timore di sangue infetto

Pubblicato il 07 Ago 2011 alle 7:00am

L’Agenzia Italiana del Farmaco (Aifa) ha ordinato il divieto d’uso di 24 lotti di emoderivati dell’azienda Kedrion destinati per curare malati soprattutto emofilici. (altro…)