senatori a vita

Senato: passa l’odg di M5S e Lega Nord per taglio diaria senatori a vita

Pubblicato il 07 Nov 2013 alle 8:36am

Il Senato ha approvato ieri con 257 voti a favore, 4 contrari e 4 astenuti l’ordine del giorno proposto da M5S appoggiato anche dalla Lega Nord, relativo al taglio della diaria dei senatori a vita, legandola alla loro partecipazione alle votazioni in aula. (altro…)

Con i 4 nuovi senatori a vita, il presidente Giorgio Napolitano rafforza il governo Letta

Pubblicato il 31 Ago 2013 alle 2:26pm

Il presidente della Repubblica, Giorgio Napolitano ha nominato senatori a vita il maestro Claudio Abbado, 80 anni, la scienziata Elena Cattaneo, 51 anni, l’architetto Renzo Piano, 76 anni, e il fisico premio Nobel Carlo Rubbia, 79 anni, tutte persone che hanno illustrato la Patria per altissimi meriti nel campo scientifico, artistico e sociale. Napolitano, ha scelto loro, perché ritiene che possano dare un contributo all’attività del Parlamento «in assoluta indipendenza da ogni condizionamento politico di parte», ma così non sembrerebbe.

Con tale decisione, il Capo dello Stato, chiude la possibilità di una richiesta da parte del Pdl di nominare altre personalità gradite al centrodestra. E, tra queste, ovviamente il proprio leader Silvio Berlusconi. In secondo luogo, ha pensato di rendere più forte Il Senato, dove la maggioranza è più debole, e fortificare il governo Letta. Sì, perché, i nuovi quattro senatori vengono tutti «letti» non simpatizzanti di Berlusconi. (altro…)