senza fissa dimora

Donna di Arezzo trovata morta per il freddo. Viveva in auto da diversi anni

Pubblicato il 12 Feb 2019 alle 3:53pm

E’ morta di freddo e di stenti, Ornella Occhini, 54enne di Arezzo, nella sua autovettura, Fiat 600 bianca dove da anni trascorreva la sua vita.

Risultava dispersa da alcuni giorni. A stroncarla è stato appunto il freddo delle ultime notti. O almeno questa è l’ipotesi degli inquirenti che indagano sul caso, sul suo decesso.

La 54enne frequentava la comunità di Ponticino, frazione del comune di Laterina Pergine Valdarno.

Da qualche giorno – scrive Nadia Frulli su ArezzoNotizie – i conoscenti non la vedevano più in zona dove solitamente si aggirava chiedendo elemosina e qualcosa di caldo. Nemmeno più i parenti avevano notizie di lei. Il suo corpo senza vita è stato trovato oggi dentro la sua auto, parcheggiata in una zona di campagna, nei dintorni del comune di Civitella.

Secondo gli inquirenti, la donna sarebbe morta circa cinque giorni fa. Sul posto sono stati chiamati i sanitari del 118 che ne hanno accertato il decesso.