Sirte

Usa, raid su Sirte per colpire l’Isis

Pubblicato il 01 Ago 2016 alle 7:15pm

Gli Stati Uniti D’America sono tornati a bombardare la Libia. Il governo di unità libico, secondo quanto ha annunciato il premier Fayez al Sarraj in conferenza stampa, ha chiesto raid aerei americani contro l’Isis a Sirte.

Il premier ha anche affermato che i primi bombardamenti americani sono stati effettuati oggi. La conferma arriva anche da parte del Pentagono tramite il portavoce Peter Cook, che sottolinea che i raid puntano a negare all’Isis “paradisi sicuri” in Libia.

Libia, Isis incendia ospedale a Sirte e uccide 22 pazienti

Pubblicato il 15 Ago 2015 alle 12:01pm

In Libia un gruppo di terroristi dell’Isis ha massacrato 22 pazienti che erano ricoverati nell’ospedale di Sirte, e poi ha dato fuoco all’edificio. A darne notizia il quotidiano tunisino Al Wasat.

Il canale satellitare Al Arabiya cita anche che una fonte locale parla di 106 persone morte della tribù Ferjani, nel corso degli scontri tra gli abitanti e i combattenti Isis, che assediano la città da oltre 4 giorni.

Ma non è tutto. L’Isis ha bombardato con artiglieria anche un sobborgo di Sirte, dopo gli scontri tra jihadisti e fazioni salafite, appoggiate da civili.

Il bilancio delle vittime è di almeno 30 civili.