stazione Toledo

Napoli stazione Toledo linea 1, inaugurato il dispositivo che permette di vedere i raggi cosmici

Pubblicato il 07 Mag 2014 alle 8:07am

Nella stazione Toledo della linea 1 della metropolitana di Napoli, è stato installato ed inaugurato ieri il dispositivo dei Laboratori nazionali del Gran Sasso dell’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn), capace di mostrare i raggi cosmici in essa. Un vero e proprio telescopio, in grado di farci vedere le particelle invisibili – i raggi cosmici – che arrivano sulla Terra, sprigionate dal Sole e dalle stelle più lontane.

Centinaia di queste particelle che ci attraversano ogni secondo e arrivano anche sottoterra, nel tunnel a 40 metri di profondità dove si trova la stazione Toledo, una delle più belle ed innovative al mondo.

Tale rilevatore, ideato grazie alla collaborazione tra il Comune di Napoli e la Regione Campania, sarà a disposizione di tutti i viaggiatori, che potranno osservare il passaggio dei raggi cosmici mentre attendono il passaggio del treno.

Iniziativa questa, prima in assoluto in Italia, finalizzata alla sensibilizzazione dei cittadini all’affascinante lavoro svolto dai ricercatori e al mondo dell’astrofisica.