tendenze moda settimana milanese

La collezione moda di Ermanno Scervino “Soldier of love” per l’AI 2017/18

Pubblicato il 28 Feb 2017 alle 9:39am

Ermanno Scervino per la sua collezione moda donna Autunno Inverno 2017/2018, presentata in occasione della Settimana della Moda Milanese, punta sulla creatività e modernità: valori per i quali combatte la donna di Ermanno Scervino.

Da un costante, ricercato gioco di contrasti con capi e texture d’ispirazione militare emergono, con piena forza, sensualità e bellezza.

Una mescolanza di maschile e femminile. Cappotti e parka dalla vestibilità over, decorati come uniformi, con intarsi di pelliccia o in nuances delicate.

Il tailleur diventa capo icona. La donna Scervino lo indossa nella variante in Principe di Galles, rilavorata e alleggerita con fili di lino, oppure in impalpabile macramè, anche con revers effetto smoking, e in velluto a macro coste.

Il cinturone militare, morbidamente allacciato, è pretesto per esaltare il punto vita.

A capispalla mannish si abbinano abiti e gonne ultra-femminili nei quali si vede una sovrapposizione grazie a innovative lavorazioni couture, ricami valanciennes, pizzi e plumetis: caste trasparenze di pura sensualità.

E per la sera, è un contrasto di lunghezze: gli abiti bustier in rouches di organza su macramè, corti come minigonne sul davanti, si prolungano in uno strascico prezioso. Il plumetis su organza, raffinato e bon ton, rivela la propria anima rock grazie all’abbinamento con biker in pelle.

Gli accessori, poi, diventano veri e propri protagonisti: con gli outfit più femminili si indossano cuissard flat o francesine, illuminate dalle borchie che compongono la coda di rondine, mentre l’attitude garçonne è stemperata dal tacco a stiletto.