trenitalia

Il Frecciarossa arriva a Riccione: da Milano in sole due ore

Pubblicato il 15 Apr 2018 alle 7:27am

Dal 10 giugno al 16 settembre infatti, le città di Milano, Torino, Roma, Venezia, Bari e Foggia saranno collegate giornalmente con Riccione con i treni Frecciabianca di Trenitalia. (altro…)

Trenitalia: con Frecciarossa e Frecciargento nuovi servizi a misura di bambino

Pubblicato il 11 Gen 2018 alle 6:36am

Dal 25 dicembre 2017 è stato inaugurato uno speciale servizio di accompagnamento da parte di Trenitalia che permette di far viaggiare da soli i propri bambini, di età compresa fra i 7 e i 15 anni, in compagnia di una hostess o uno steward della società Elior Ristorazione S.p.A. che li assisterà per tutta la durata del tragitto, fino all’affidamento a un genitore, a un parente o a una persona esercente la patria potestà. (altro…)

Viaggi: Abbonamenti Alta velocità, cambiano i prezzi. Diversi a seconda degli orari

Pubblicato il 17 Gen 2017 alle 11:08am

«I clienti delle Frecce AV — si legge nella nota di Trenitalia — potranno ancora contare, da febbraio, su un abbonamento mensile che l’azienda venderà, senza alcun corrispettivo pubblico, ad un valore equivalente a quello di 8, o al massimo 14, biglietti di corsa semplice, all’attuale prezzo base. Insomma, in una settimana ammortizzeranno il costo dei viaggi di un intero mese. Le quattro differenti tipologie di abbonamento, disponibili e acquistabili dal 17 gennaio, avranno un costo decrescente in base all’ampiezza delle fasce orarie e ai giorni della settimana in cui il cliente intenderà farne uso». Le quattro tipologie sono le seguenti: abbonamento AV valido tutti i giorni, per tutto il giorno; abbonamento AV valido tutti i giorni della settimana per treni in partenza nella fascia oraria 9- 17; abbonamento AV valido per viaggi dal lunedì al venerdì in tutte le fasce orarie; abbonamento AV valido per viaggi dal lunedì al venerdì per treni in partenza nella fascia oraria 9-17.

E a proposito di questa diversificazione di abbonamenti, secondo il Comitato pendolari AV To-Mi: «A giugno 2015 gli abbonamenti della Torino-Milano erano già passati da 295 a 340 euro. Adesso — spiegano dal Comitato pendolari — quello stesso abbonamento di seconda classe valido per tutti i giorni passa a 459 euro, 119 euro e il 35% in più». Nel caso di abbonamento per ogni ora dal lunedì al venerdì, l’importo si ferma a 408 euro, 68 euro (e il 20%) in più. Per poter risparmiare occorre prendere l’abbonamento per la fascia oraria 9-17, quella che esclude l’ora di punta dei pendolari: 323 euro per l’intera settimana e 289 euro dal lunedì al venerdì.

Trenitalia, sotto inchiesta e sequestro convogli in partenza da Bari per violate norme igienicosanitarie bagni

Pubblicato il 12 Nov 2016 alle 11:34am

I Carabinieri del Noe di Bari hanno notificato un provvedimento di sequestro preventivo senza facoltà d’uso di 8 treni Trenitalia, per un totale di 30 convogli, il 20 per cento della dotazione Trenitalia, che conta in totale 45 treni, in partenza da Bari sulle tratte di Puglia, Basilicata e Molise.

Le indagini del Noe hanno rilevato che i treni in questione violano il codice dell’ambiente per quanto riguarda la gestione non autorizzata di rifiuti pericolosi.

I liquami degli scarichi dei bagni dei treni, verrebbero raccolti inizialmente in un piccolo serbatoio dal quale, superati 40 chilometri orari, sarebbero liberati sulle rotaie. Secondo gli investigatori, tale procedura determinerebbe un rischio ambientale nonché igienico-sanitario perché i liquami biologicamente contaminati verrebbero sparsi su tutta la rete ferroviaria, non solo pugliese.

Indagati per violazioni al codice dell’ambiente il direttore generale e il responsabile Manutenzione e Pulizia di Trenitalia Puglia.

Trenitalia, in una nota si difende e dice: «Siamo rispettosi del lavoro della magistratura – rileva in una nota Trenitalia – e fiduciosi che presto sarà fatta giusta luce sulla vicenda. Tutti i nostri treni, infatti, sono conformi alle normative europee che dettano specifiche tecniche anche in relazione ai servizi igienici. Stiamo in ogni caso attivando tutte le opportune misure per ridurre al minimo i disagi per i nostri clienti»

La prevenzione al seno viaggia anche sull’alta velocità: dal 3 al 14 ottobre visite gratuite a bordo delle Frecce Trenitalia

Pubblicato il 02 Ott 2016 alle 8:36am

La prevenzione, per il sesto anno consecutivo, viaggia anche con l”alta velocità’ sulle Frecce Trenitalia. (altro…)

Sciopero treni di lunedì 5 settembre, disagi su linea Brennero

Pubblicato il 05 Set 2016 alle 6:27am

Domani 5 settembre è sciopero dei treni del Servizio trasporti pubblici della Provincia autonoma di Trento. Dalle ore 9.01 alle ore 16.59 sulla linea del Brennero potranno subire cancellazioni o variazioni, per uno sciopero del personale di Trenitalia Direzione regionale Veneto.

Le modifiche – si legge in una nota – interesseranno esclusivamente i treni regionali, e potranno verificarsi anche prima dell’inizio della protesta sindacale e dopo la sua conclusione.

Trenitalia garantisce l’effettuazione di servizi nelle fasce orarie di maggiore frequentazione.

Treni regionali, ecco cosa cambia dal 1 agosto

Pubblicato il 30 Lug 2016 alle 11:48am

A partire da lunedì 1 agosto, il ticket per i treni regionali cambierà: riporterà l’indicazione del giorno in cui si vuole viaggiare e potrà essere utilizzato entro le 23.59 di quello del giorno di viaggio.

Il nuovo biglietto regionale potrà essere acquistato con un anticipo di quattro mesi rispetto al giorno in cui si vorrà viaggiare, mentre la validità sarà dell’ora di obliterazione.

E se il passeggero è ancora in viaggio a bordo del treno allo scadere della validità, potrà comunque arrivare a destinazione.

La data del viaggio potrà essere cambiata una sola volta, entro le 23.59 del giorno precedente rispetto alla data indicata sul biglietto. Il cambio è gratuito nei self service e nelle biglietterie Trenitalia, mentre prevede un costo di 50centesimi se richiesto nei punti vendita SisalPay, LisPaga di Lottomatica e Sir Tabaccai.

Il biglietto può essere cambiato anche nell’agenzia di viaggio dov’è stato acquistato, con una commissione variabile, a discrezione dell’agenzia stessa. Il cambio itinerario ed il rimborso del biglietto in caso di rinuncia al viaggio, dovrà essere effettuato sempre entro le ore 23:59 del giorno precedente la data indicata sul biglietto.

I biglietti regionali acquistati sul sito internet o sull’app Trenitalia avevano già adottato in precedenza tali novità.

Aumentati al 1 gennaio biglietti Trenitalia e aerei

Pubblicato il 03 Gen 2016 alle 11:50am

Il 2016 si apre con un rincaro sul fronte dei trasporti.

Ad annunciarlo è il Codacons, che spiega anche che “Agli incrementi dei pedaggi autostradali, si vanno ad aggiungere a partire dall’1 gennaio sensibili rincari per i treni. Non solo. Costa di più anche il trasporto in aereo, a causa dell’aumento dell’addizionale sui biglietti aerei”.

“Per le autostrade si registrano, invece, aumenti medi dello 0,86% ma – avverte il presidente Carlo Rienzi – per molte tratte i rincari sono solo sospesi e potrebbero essere sbloccati a breve. A ciò si aggiungono pesanti aumenti tariffari anche per i treni: per l’alta velocità, che sono scattati già a partire dal 1 gennaio 2016. Rincari medi dei biglietti di +2,7% che raggiungono quota +3,5% su alcune tratte molto utilizzate dai viaggiatori come la Roma-Milano. Come se non bastasse, è aumentata anche di 2,5 euro anche l’addizionale comunale sui biglietti aerei, che porta l’odioso balzello a 9 euro a passeggero, 10 se si parte da Ciampino o Fiumicino”.

Ma non finisce certo qui. Accanto ad autostrade, aerei e treni il Codacons prevede per il 2016 “aumenti per tutto il comparto dei trasporti (traghetti, mezzi pubblici, taxi, navi). Una vera e propria stangata per gli italiani al punto che le famiglie nel corso del 2016 spenderanno complessivamente oltre 1,4 miliardi di euro in più solo per la voce trasporti”.

I treni Av, Trenitalia e Trenord si vestono di Expo, prezzi e tariffe speciali

Pubblicato il 07 Mar 2015 alle 10:12am

Con un’offerta di 615 treni al giorno, uno ogni due minuti nell’arco di 20 ore, Trenitalia con le sue 236 corse, più 148 Frecce, e la linea Trenord con 379 corse fra regionali e suburbani, offriranno il loro servizio a prezzi e tariffe migliori in occasione di tutto l’evento Expo 2015. (altro…)

A Pasquetta con Trenitalia, le bici viaggiono gratis

Pubblicato il 19 Apr 2014 alle 10:16am

Grazie alla collaborazione tra Trenitalia e Federazione italiana amici della bicicletta (Fiab), il prossimo 21 aprile, giorno di Pasquetta, sarà possibile aderire anche quest’anno, a “Bicintreno”: giornata nazionale dedicata al connubio di due mezzi di trasporto amici dell’ambiente. (altro…)