tv a letto

Sesso: Tv e smartphone a letto allontanano la sessualità

Pubblicato il 05 Ott 2010 alle 1:00am

Chi si porta il pc o lo smartphone a letto, fa meno all’amore e ciò si ripercuote anche sul sonno.

Un gruppo di ricercatori della Cleveland Clinic, attraverso uno studio ha scoperto che in America il 67% dei maschi e il 64% delle donne hannno queste abitudini.

Ebbene, sulla rivista Fertility and sterility, gli studiosi, hanno dimostrato che l’uso massiccio del telefono mina alla qualità dello sperma: in sostanza intontisce gli spermatozoi, che risultano così meno numerosi, potenti e veloci.

Un sondaggio, invece, condotto in Italia, ha messo in risalto che guardare la tv a letto in modo regolare, circa un’ora per sera, per 6 milioni di Italiani riesce a dimezzare la frrequenza dei rapporti.

Coloro che guardano la tv a letto, fanno anche meno l’amore con il proprio partner. Si parla di una media di due volte alla settimana, gli altri al massimo una.

Stessa cosa vale anche per l’uso del pc. Ma non solo..Uno studio condotto da ricercatori di neuroscienze dell’universtià di Edimburgo risulta che controllare le e-mail prima di andare a dormire sia paragonabile ad un caffe doppio che può causare insonnia.