ZENZERO

Smettere di russare, un rimedio tutto naturale che poche persone conoscono

Pubblicato il 15 Lug 2020 alle 6:25am

Ci sono persone in sovrappeso, che sono stressate, hanno bevuto troppo alcool o hanno le vie aeree congestionate che soffrono di russamento creando problemi di riposo a chi dorme accanto. (altro…)

Zenzero, alleato anti-age

Pubblicato il 06 Giu 2020 alle 7:34am

Secondo un recente studio, lo zenzero, è in grado di contrastare l’infiammazione e lo stress ossidativo. Lo studio in questione è stato pubblicato sul Journal of Herbal Medicine. (altro…)

Mal di testa, come combatterlo con le tisane. Ecco quali sono le 4 più efficaci

Pubblicato il 21 Dic 2019 alle 7:31am

Secondo una recente ricerca, quasi otto pazienti su dieci, soprattutto donne, hanno problemi di mal di testa dai 21,4 anni di età, in poi, contro i 26,1 anni degli uomini. Si tratta di disturbi che possono causare molti disagi, anche lavorativi, oltre che familiari. In commercio sono reperibili diversi farmaci da banco, appositamente studiati per trattare le emicranie, come cefalee e mal di testa. Tuttavia esistono anche dei rimedi naturali che possono aiutare a contrastare il disturbo soprattutto se questo si presenta in forma lieve.

Tra i rimedi più efficaci che abbiamo in commercio, ma soprattutto in natura:

– Corteccia di salice: combatte l’emicrania soprattutto grazie alla presenza di salicina, composto analgesico e antinfiammatorio simile all’acido salicilico, elemento da cui viene esterificato il principio attivo dell’aspirina. Sebbene gli effetti della salicina non sono rapidi come quelli dell’aspirina, tuttavia è una tisana che può aiutarci a stare meglio e a contrastare il mal di testa.

Come preparare la tisana? Mettete a bollire 5 gr di corteccia di salice con 200 ml di acqua per circa 10 minuti. Lasciate in infusione per altri 10 minuti. Filtrate e bevete lontano dai pasti. Questo decotto, grazie alla presenza al suo interno di glucosidi dell’acido salicilico, è particolarmente efficace per contrastare emicranie dovute a stati febbrili e a temperature del corpo troppo alte.

– Fiori di tiglio: ricchi di farnesolo, un sesquiterpene in grado di agire come antispasmodico e rilassante muscolare, la tisana è efficace per combattere emicrania e contrastare la pressione alta in quanto agisce andando a rilassare i vasi sanguigni. Si possono unire anche altri rimedi naturali come la corteccia di salice o rosmarino. Per la preparazione della tisana servono 3-4 grammi di fiori di tiglio da immergere in 100 ml di acqua bollente. Attendere 5 minuti. Filtrare, e quindi bere subito.

– Zenzero: particolarmente efficace contro nausee e vomito indotti spesso da attacchi di emicrania violenti. Ricco di gingeroli, zingerone, shogaoli, sesquiterpeni e monoterpeni, tutte sostanze con proprietà anti-nausea e antiemetiche. Per fare una semplice e veloce tisana allo zenzero, basta tagliare a fettine, o tritare, 2-3 grammi di radice di zenzero. Mettere le fette in un bollitore con circa 150-200 ml di acqua. Portare a ebollizione, spegnere, filtrare e infine anche bere.

– Radice di valeriana: ricca di componenti quali valepotriati, monoterpeni iridoidi, oli volatili, sesquiterpeni e alcaloidi piridinici, risulta particolarmente efficace per rilassare e sedare l’organismo, contrastando cefalee causate da stress, nervosismo, e pressione alta. Per preparare una tisana alla radice di valeriana servono 2 grammi di radice polverizzata. In una tazza, versare la polvere e 100 ml di acqua bollente. Lasciare in infusione per 10 minuti, filtrare e naturalmente bere, calda.

Se non volete prepararle voi, potete sempre comprarle già pronte per l’uso, nei supermercati, erboristerie e farmacie.

Pancia gonfia, i rimedi naturali per combatterla

Pubblicato il 22 Feb 2019 alle 12:05pm

La prima cosa per evitare la pancia gonfia è quella di mangiare piano gustando ciò che si mangia. Scegliere cibi mirarti che aiutano a rinforzare la flora batterica intestinale evitando così, oltre al gonfiore intestinale, altri problemi legati al meteorismo, alla diarrea, alla stitichezza ed eventuali dolori addominali. (altro…)

Mal di gola, come curarlo con rimedi naturali

Pubblicato il 13 Gen 2019 alle 8:06am

Lo zenzero, il pepe di cayenna o il miele sono tra i rimedi naturali più efficaci che si possono assumere per combattere malattie da raffreddamento, di origine batterica, tra cui anche il mal di gola.

I sintomi più comuni del mal di gola sono: febbre improvvisa, mal di gola con arrossamenti locali, mal di testa, brividi e mancanza di appetito.

Vediamo allora quali rimedi naturali utilizzate prima di ricorrere alle medicine.

1. L’aceto di mele

L’aceto di mele è uno dei modi più efficaci per curare un’infezione da streptococco perché l’aceto ha proprietà antisettiche e immunostimolanti. Aggiungete un cucchiaino in mezzo bicchiere di acqua tiepida e fate dei gargarismi. Mescolate 1-2 cucchiaini di aceto di sidro di mele con 250 ml di acqua e bevetela durante il giorno.

2. Il tè allo zenzero

Conosciuto per le sue proprietà anti-batteriche, lo zenzero è uno dei modi più potenti per alleviare lo streptococco (batterio del mal di gola) in modo naturale. Basta aggiungere lo zenzero tritato all’acqua bollente, farlo bollire per 5 minuti, filtrarlo e bere il tè allo zenzero per combattere l’infezione. Oppure acquistarlo già in bustine confezionate. Potete addolcire la bevanda con il miele. Inoltre con il tè curcuma, zenzero e limone potrete dire addio anche a raffreddore e influenza.

3. Pepe di cayenna

Il pepe di Caienna è una spezia che contiene la capsaicina, una sostanza analgesica e antinfiammatoria in grado di alleviare efficacemente le infezioni alla gola e il mal di gola. Aggiungetene un po’ alla zuppa della sera prima di andare a letto.

4. Radice di liquirizia

La radice di liquirizia è un’erba anti-infiammatoria, aiuta ad alleviare mal di gola. Aggiungetela all’acqua calda e fate dei gargarismi.

5. Radice di marshmallow

Questa radice contiene una sostanza mucosa ricca di polisaccaridi e altri nutrienti che leniscono la gola infetta e le mucose irritate. Basta aggiungere la radice di marshmallow essiccata a una tazza di acqua calda, mescolare e bere questa bevanda due volte al giorno.

6. Tè verde Matcha

Il tè verde Matcha è ricco di antiossidanti, rafforza il sistema immunitario e accelera il recupero dell’infiammazione.

7. L’olmo scivoloso

Aggiunta all’acqua, questa erba antibatterica crea un gel lenitivo che copre il rivestimento della gola e cura lo streptococco. Se lo avete in capsule, aggiungete il contenuto in una tazza di acqua tiepida e bevetela.

8. Miele e pepe

Questo è un tipico rimedio della nonna, un antibiotico naturale che non solo allevia il mal di gola ma agisce anche efficacemente contro le infezioni.

Altro suggerimento per maggiori risultati!

In una ciotola di acqua calda, versate qualche goccia di olio essenziale di eucalipto, mettete un asciugamano sopra la testa e inalate il vapore. Molto efficaci anche il rosmarino e la salvia.

Avvertenze

Se site ipertese, diabetiche, soffrite di emorroidi, si incinte o in allattamento consultate prima il vostro medico di fiducia.

Le spremute di Natura Buona si arricchiscono di altre tre referenze: Aloe Vera, Zenzero e Curcuma. Provale, per il tuo benessere, ti stupiranno!

Pubblicato il 05 Giu 2018 alle 6:31am

Natura Buona amplia la propria gamma di prodotti per il tuo benessere quotidiano con tre referenze composte da estratti naturali al 100%. (altro…)

Tisane dimagranti, come scegliere le migliori

Pubblicato il 19 Mag 2017 alle 6:20am

Le tisane dimagranti sono una valida alternativa per perdere peso, in aggiunta ad una dieta equilibrata prescritta da un valido nutrizionista o dietologo. (altro…)