Dieta Dukan scelta da Kate Middleton è boom tra le donne ma pericolosa

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 05 Mag 2011 alle ore 11:18am


Kate Middleton il giorno delle sue nozze con il principe William, sfoggiava, un abito da sposa da sogno, nonché una linea davvero invidiabile.

Sembra, però, che la neo duchessa di Cambridge per perdere peso prima delle nozze si sia affidata al metodo Dukan che deve il nome al suo autore, il medico francese, Pierre Dukan, che ha venduto già 4 milioni di copie del suo libro.

Dukan secondo quanto riportato dal Los Angeles Times – ha lanciato negli Stati Uniti la versione americana del libro: e il sottotitolo assicura che nel volume si troverà “la vera ragione per cui i francesi sono magri”, pur nutrendosi tutti i giorni di piatti nazionali molto pesanti.

E sull’esempio di Kate, milioni di giovani donne americane, sono pronte a sperimentare la stessa dieta.

Dunque, la dieta Dukan si basa su 4 fasi: la fase di “attacco iniziale”, che dura da 2 a 7 giorni a seconda dei casi, e che prevede il consumo esclusivo di proteine; la fase di “crociera”, in cui si alternano proteine e verdure; la fase di “consolidamento” che serve per evitare il ritorno immediato dei chili persi, in cui vengono reintrodotti diversi alimenti come il pane, il formaggio, la frutta, i legumi, e che dura 10 giorni per ogni chilo perso, e infine la fase di “stabilizzazione”, che prevede un giorno alla settimana di sole proteine per sempre.

Per molti nutrizionisti ed esperti di salute, la Dukan sarebbe soltanto una dieta glamour, che assicura risultati impressionanti a breve termine, ma potrebbe essere rischiosa nel lungo periodo con non pochi effetti collaterali come: stipsi, secchezza della bocca, alito cattivo e stanchezza, il tutto a causa della mancanza di carboidrati, della frutta e della verdura.

Sintomi che sono stati riconosciuti anche da Dukan. Pensate che la British Dietetic Association ha proclamato questa dieta come “una delle 5 peggiori del 2011”.

L’agenzia sugli alimenti francese ha poi definito la Dunkan come una delle 15 diete più sbilanciate e potenzialmente rischiose della storia.