Ruba coperte per lei e la mamma. Scoperta dal negoziante i carabinieri le pagano la refurtiva

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 27 Dic 2014 alle ore 11:08am


La Vigilia di Natale una donna di 60 anni è entrata in un grande magazzino di Roma e ha rubato un piumone, una coperta, una padella e dei bicchieri.

A scoprirla il direttore del negozio su via Appia che ha contattato subito il 112. Giunti sul posto i carabinieri della Stazione di San Lorenzo hanno capito le gravi condizioni economiche della donna, originaria di Roma che vive in una casa popolare con la madre ultraottantenne.

E dei sacrifici che devono fare ogni mese per campare visto che le loro entrate mensili sono quelle di una sola pensione sociale.

Ecco allora che i militari di aiutarle, di fare loro una colletta e di pagare la refurtiva al negozio, che così ha evitato di formalizzare la denuncia.

La donna ha ringraziato i giovani carabinieri dicendo loro: «Sarei orgogliosa di avere dei figli come voi».