William e Kate per il loro bambino hanno scelto il nome di George Alexander Louis di Cambridge

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 25 Lug 2013 alle ore 9:44am


Il nome del piccolo arrivato in casa reale, deciso da mamma Kate e papà William è George Alexander Louis di Cambridge. Annunciato nella serata di ieri, dal palazzo reale mentre i duchi con l’erede, si trovavano nel Berkshire, dai nonni Middleton. I duchi di Cambridge, hanno deciso di rompere con la tradizione, dando al loro pargoletto tre nomi e non quattro. Un segnale questo che fa capire quanto siano intenzionati a modernizzare la famiglia reale.

I nomi che sono stati scelti hanno un significato ben preciso e nella decisione finale ha sicuramente avuto un ruolo determinante il parere della regina Elisabetta, che ieri mattina si è recata in visita privata a Kensington Palace per conoscere il suo primo bisnipote maschio, prima di partire per le sue vacanze estive.

Ebbene, durante la sua visita, Will e Kate hanno chiesto alla nonna la sua opinione sui nomi scelti, come vuole il protocollo. La regina, è rimasta sicuramente contenta di tale scelta, visto che George, è un omaggio a suo padre, Giorgio VI e a suo nonno, Giorgio V. Nome regale e antico, oltre ad essere anche lo stesso del santo patrono d’Inghilterra. Inoltre, Giorgio V fu il capostipite del casato dei Windsor: i reali fino al 1917 portavano invece il nome di Saxe-Coburg-Gotha, ed è dunque un nome che evidenzia continuità alla stirpe reale.

Alexander, il secondo nome scelto, è invece un omaggio alla Scozia: è stato il nome di 3 re scozzesi, ma mai di uno inglese. Louis, il terzo nome, è infine un omaggia allo zio del principe Carlo, Luigi Mountbatten di Birmania, ucciso nel 1979 dai terroristi dell’Ira.