luglio, 2013

De Gregori: non vota più, dice che la sua sinistra si è persa tra slow food e no Tav

Pubblicato il 31 Lug 2013 alle 6:10pm

Francesco De Gregori, intervistato da Aldo Cazzullo, la cui intervista è uscita oggi sul Corriere della Sera, senza mezze misure, dice che il suo interesse per la politica è molto scemato. Critica la sua sinistra dicendo che non esiste più e che alle ultime elezioni ha votato Monti alla Camera e Bersani al Senato.

Il cantautore aggiunge poi che oggi non sapendo chi votare, in quanto deluso, molto probabilmente non voterebbe. (altro…)

Come preparare dei gustosi salatini, i “Sablè alle erbe con formaggio”

Pubblicato il 31 Lug 2013 alle 9:26am

Ecco a voi, una ricetta molto semplice e veloce da eseguire, ideale in estate ma anche in inverno. Vi proponiamo dei gustosi salatini i “Sablè alle erbe con formaggio“. Possono essere consumati come aperitivo, oppure sgranocchiati in spiaggia, in montagna, durante un bel pic nic, in giardino o davanti alla tv. Sono lo snack ideale, non sono pesanti, e possono essere anche conservati in un sacchetto di plastica per essere poi consumati quando lo si ritiene più opportuno. (altro…)

Ue: sale la fiducia verso l’Italia per la ripresa economica, è il Paese in testa

Pubblicato il 31 Lug 2013 alle 9:09am

A luglio è l’Italia si guadagna la fiducia dell’Eurozona, per la ripresa economia. L’indice Esi (Economic sentiment indicator) ha segnato infatti un progresso di ben 2,9 punti rispetto a più 1,2 della media Europea, ed è andata meglio, anche rispetto a Francia, Spagna e Germania. (altro…)

Santiago de Compostela: disastro ferroviario 24 luglio, il macchinista era al telefono e consultava una mappa

Pubblicato il 31 Lug 2013 alle 8:54am

Secondo le ultime notizie che circolano sul deragliamento del treno avvenuto il 24 luglio a Santiago de Compostela, in cui hanno perso la vita 79 persone, il convoglio stava circolando a ben 192 km orari, nel tratto antecedente all’incidente, e a 153 km orari nel momento in cui è uscito dai binari. Il macchinista ha frenato qualche secondo prima, ma a quella velocità, era impossibile rallentare. A renderlo noto è la magistratura spagnola che ha condotto delle analisi sulle scatole nere. (altro…)

Un sensore installato nel dente, avvisa se si mangia, si beve o si fuma troppo

Pubblicato il 31 Lug 2013 alle 7:16am

L’ultima invenzione, nel campo dei computer indossabili, è un sensore impiantabile in un dente, che sarà presentato a settembre a Zurigo, in occasione del prossimo International Symposium on Wearable Computers, capace di avvisare quando si compiono determinate azioni.

In pratica, si tratterebbe di un piccolo circuito, realizzato dalla National Taiwan University, impiantabile nella cavità di un dente, assemblato a protesi o dentiere, capace di riconoscere i movimenti della mascella, di distinguere se si sta bevendo, masticando, tossendo, parlando o fumando troppo, inviando tali dati allo smartphone del medico.

Attualmente, però, è solo un prototipo alimentato da una batteria esterna, collegato per mezzo di un cavetto e per questo, il lavoro successivo degli ideatori, sarà quello, di inserire una batteria interna ricaricabile e un sistema wireless di comunicazione.

Inoltre, secondo questi esperti, in futuro, tale dispositivo, potrebbe potenziare tutte quelle che sono le applicazioni sulla salute, oltre che riuscire a monitorare anche una dieta.

La Disney cede il fumetto Topolino alla Panini, 22 dipendenti trasferiti a Modena

Pubblicato il 31 Lug 2013 alle 7:00am

La Panini di Modena, storico editore delle figurine dei calciatori e numero uno a livello mondiale in questo settore, ha firmato un accordo preliminare con la Disney Italia, rilevando così la divisione dei periodici (Disney Publishing) che va da Topolino a Bambi, da Principesse a Winnie the Pooh. (altro…)

Processo Mediaset: per il Pg bisogna condannare Silvio Berlusconi, ma ridurgli l’interdizione

Pubblicato il 30 Lug 2013 alle 10:36pm

Nel processo Mediaset per i diritti tv, la richiesta del pg Antonello Mura ai giudici della Cassazione, al termine di quasi 4 ore e mezza di requisitoria, è stata quella di condanna definitiva per Silvio Berlusconi, e che la sua interdizione dai pubblici uffici sia ridotta da 5 a tre anni.

Ciò che si valuta, è il concorso in fatturazioni fittizie, di Berlusconi, come fondatore del gruppo. Un sistema questo, messo in atto con continuità che aveva lo scopo di “gonfiare i costi per benefici fiscali e produrre pagamenti per la costituzione all’estero di ingenti capitali“.

Nei 94 motivi di ricorso presentati dai legali del leader del Pdl, ci sarebbero questioni di merito e non di diritto. Pertanto, il pg Mura vuole chiedere la conferma della sentenza d’appello, ovvero una pena di 4 anni.

Ma secondo il professor Coppi, che difende Berlusconi “il calcolo dell’interdizione è stato un errore palese dei giudici di Milano. Per il resto – sottolinea il penalista – rimango ammirato dallo sforzo del Pg di difendere una sentenza che è indifendibile“.

Domani mattina dopo le 9,30 si terrà una nuova udienza presso la I sezione penale della Suprema Corte. Qui saranno enunciate le conclusioni dell’avvocato dello Stato e le motivazione dell’Agenzia delle Entrate. Secondo il pg Mura, il processo è stato “celebrato secondo le regole di legge”, pertanto, e ci sono gli elementi del “giusto processo, privo di vizi procedurali”.

I legali di Berlusconi, Coppi e Ghedini, invece, non la pensano così, e vogliono tentare di insinuare il dubbio con la speranza di far annullare tutto.

Papa Francesco vicino a gay e divorziati

Pubblicato il 30 Lug 2013 alle 8:31am

Il Santo Padre, durante il volo di rientro dal Brasile che lo portava a Roma concedendosi ad un’intervista durata un’ora e mezza, ai giornalisti che viaggiavano con lui, toccando un tema molto delicato, come quello dell’omosessualità presente anche nella Chiesa ha risposto “Si scrive tanto sulla lobby gay nella Santa Sede, ma ancora non ho una cartella con le identità di chi ne farebbe parte“, aggiungendo anche “Chi sono io per giudicare i gay?“.

Il Papa, ha sottolineato, però, che “Il problema non è avere questa tendenza” omosessuale ma piuttosto “fare lobby, lobby politiche, lobby massoniche, e anche lobby gay omosessuali”, affermando di voler approfondire anche il ruolo delle donne nella Chiesa, ribadendo, che “Non si può immaginare una Chiesa senza donne attive” però, dice “no” al sacerdozio femminile.

Ma il Vescovo di Roma, non si ferma qui, e pone una particolare attenzione anche nei confronti dei divorziati. Il Papa infatti, ha spiegato ai giornalisti che “La Misericordia è più grande“, promettendo che in occasione del prossimo Sinodo affronterà il tema e cercherà di recuperare anche lo studio avviato da Joseph Ratzinger per trovare una soluzione ai processi canonici di annullamento, che attualmente sono l’unica strada per chi vuole tornare ai sacramenti.

Intanto una reazione molto positiva alle parole di Bergoglio sui gay, arriva da Nichi Vendola: Il Papa ha detto che la pedofilia non è un peccato, ma un reato, e per l’omosessualità, invece, si è chiesto ‘chi sono io per giudicare un gay?’. Credo che se la politica avesse un milionesimo della capacità ascolto del Papa, sarebbe in grado di aiutare meglio la gente che soffre”.

Miley Cyrus si spoglia su richiesta di Mark Jacobs per la ricerca sul melanoma

Pubblicato il 30 Lug 2013 alle 7:00am

Miley Cyrus si è spogliata per beneficenza. la cantante, ha posato nuda per la campagna pubblicitaria del designer Mark Jacobs dallo slogan “Protect the Skin You’re In” ovvero “Proteggi la pelle nella quale sei”, allo scopo di raccogliere fondi utili per la ricerca sul melanoma. (altro…)

Claudio Baglioni “Con Voi Tour 2013”: 9 concerti da Nord a Sud, presale per gli iscritti Clab

Pubblicato il 29 Lug 2013 alle 8:00pm

Claudio Baglioni canterà, per la prima volta dal vivo, in tour, da giovedì 10 a sabato 19 ottobre 2013, in tutta Italia, da Torino ad Enna, gli inediti del progetto “CONVOI”, che in questo caso indica “Un convoglio, in carovana, per strada, in una corsa a perdifiato verso una nuova frontiera”. (altro…)