Palermo: irruzione in uno studio medico, sequestrati 10 pazienti

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 23 Ago 2014 alle ore 12:49pm

E’ accaduto ieri Palermo, in corso Tukory. Un pregiudicato è entrato in uno studio medico e ha sequestrato la segretaria e dieci pazienti in attesa di visita.

L’uomo impugnava una pistola giocattolo, ha rinchiuso tutti i presenti in uno stanzino, intimando loro di consegnargli soldi e gioielli.

Un uomo, però, per fortuna, è riuscito a sfuggire al sequestratore e ad avvertire la polizia, la quale è intervenuta e liberato gli ostaggi.

Il pregiudicato era già noto alle forze dell’ordine, in quanto scappato da una casa lavoro a cui era stato affidato per un precedente reato.