E’ morto ad Atene nella notte tra il 24 e 25 gennaio, all’età di 68 anni, il cantante greco Demis Roussos.

Nato ad Alessandria D’Egitto il 15 giugno 1946, Artemios Ventouris Demis Roussos, antesignano della world music, noto anche per la sua barba e tunica, è stato nel gruppo degli Aphrodite’s Child con Vangelis, prima di iniziare la sua carriera da solista con cui ha riscosso un enorme successo anche in Italia.

Tra le sue ballate più conosciute, ricordiamo ‘It’s Five O’clock’, ‘Rain And Tears’, ‘Spring, Summer’, ‘Winter And Fall’, ‘Forever and Ever’.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.