Borse, il nuovo tonfo dei mercati asiatici. Europa apre in rosso

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 26 Gen 2016 alle ore 12:12pm

mercati
Torna l’incubo dei mercati asiatici con la chiusura in netto calo per la Borsa di Tokyo e Shanghai che si trascina giù anche tutte le Borse europee.

L’indice Nikkei perde il 2,35% lasciando sul terreno 402,01 a quota 16.708,90 punti. Male anche Shanghai in calo del 6,4% a causa del clima da panico generale che si è venuto a creare.

Calo drammatico per la Borsa di Shenzhen, la seconda più importante della Cina, con l’indice Component che crolla a 9.483,55 punti a -6,96%.

Tokyo perde invece per la performance negativa di Wall Street e la nuova caduta del prezzo del petrolio, sceso sotto i 30 dollari a barile.