Roberto Blasi

Giovanni Scialpi ha sposato il compagno e manager Roberto Blasi

Pubblicato il 02 Set 2015 alle 7:10am

Giovanni Scialpi dice sì dopo sei anni di convivenza con il compagno e manager Roberto Blasi, in una cerimonia civile che si è tenuta a New York.

“Adesso cambia tutto – dichiara in un’intervista al settimanale “Chi”, in edicola oggi – C’è in più quella grandissima soddisfazione di poter dire: ‘E’ mio marito’. E questa è una emozione che io non avevo mai provato prima, ti dà un posto nel mondo”.

“Vogliamo aprire a Los Angeles un piccolo hotel. Qui essere sposati ha valenza piena, ci sono tante di quelle tutele che in Italia purtroppo mancano”, aggiunge il marito svelando anche i prossimi obiettivi della coppia.

“E’ una battaglia che abbiamo combattuto e, ufficializzando la nostra unione (spero) abbiamo vinto: abbiamo superato i pregiudizi delle famiglie, ci siamo esposti dal punto di vista mediatico e ora siamo una famiglia” conclude Scialpi, primo personaggio pubblico, nel campo della musica italiana, a sposare una persona dello stesso sesso.

Il cantante, 53 anni, aveva annunciato di recente la sua omosessualità e voglia di convolare a nozze con il compagno dopo un viaggio all’estero.

Scialpi e il suo manager sposi a fine agosto

Pubblicato il 13 Lug 2015 alle 1:42pm

Dopo sei anni di convivenza, il cantautore Scialpi sposerà ad agosto il manager Roberto Blasi con una cerimonia civile celebrata all’estero.

Giovanni Scialpi, che dal 2012 ha assunto il nome d’arte Shalpy, è la prima star italiana che si unirà in matrimonio con una persona dello stesso sesso.

Secondo quanto riferito da “AdnKronos”, lui e Blasi avrebbero deciso di compiere il grande passo dopo un viaggio all’estero.

I preparativi fervono, la cerimonia dovrebbe tenersi alla fine del mese di agosto, luogo data e dettagli sono ancora top secret.

Infine, secondo quanto avrebbe annunciato l’artista, al rito civile dovrebbe seguire anche un grande evento.