Kenya: assalto al ‘Westgate Wall’ è strage, 43 morti, 200 feriti e persone in ostaggio

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 22 Set 2013 alle ore 10:40am


E’strage in Kenya per l’assalto di un commando armato di terroristi che ieri mattina ha fatto irruzione nel centro commerciale, uno dei più esclusivi, lo shopping center il ‘Westgate Wall‘ di Nairobi. La Croce Rossa, ha fatto sapere che sono 43 i morti e 200 i feriti, questo il nuovo bilancio provvisorio.

Alcuni testimoni hanno parlato di esecuzioni a sangue freddo. Intanto, un numero imprecisato di persone è ancora in ostaggio. L’esercito e la polizia presidiano la zona e nella notte hanno riferito di essere riusciti a liberare cinque ostaggi.

Sono salvi gli italiani, mentre ci sarebbero tra le vittime anche inglesi, francesi e canadesi, ma la Farnesina conferma morte di un somalo sposato con un’italiana. Gli Shabaab somali rivendicano l’attacco. I sequestratori twittano “Uccisi solo infedeli“. Tra morti ci sono anche i familiari del presidente del Kenya Uhuru Kenyatta.