kenya

Kenya, polizia annuncia: “Silvia Romano è viva ed è ancora nel Paese”

Pubblicato il 25 Dic 2018 alle 11:35am

La polizia kenyota dichiara che la cooperante italiana, Silvia Romano, rapita il mese scorso nel villaggio di Chakama, nel sud-est del Paese, sia “ancora viva” e che “non sia stata portata fuori dal Kenya”. Lo ha riferito, in un briefing sulla sicurezza, il comandante della polizia della costa, Noah Mwivanda. (altro…)

Kenya, un arresto per rapimento Silvia Romano

Pubblicato il 09 Dic 2018 alle 11:34am

La polizia kenyota ha arrestato un terzo alto ufficiale del Kenya Wildlife Service, il servizio nei parchi, nell’ambito delle indagini sul rapimento della volontaria italiana milanese, Silvia Romano. (altro…)

Al Shabaab attacca bus, ma musulmani proteggono e salvano cristiani

Pubblicato il 22 Dic 2015 alle 10:19am

Una bellissima storia di solidarietà. Un gruppo di musulmani si sono rifiutati di dividersi dagli altri passeggeri cristiani che viaggiavano sullo stesso bus attaccato da un commando di militanti di Al Shabaab, salvando loro la vita.

E’ accaduto lunedì nei pressi del villaggio di El Wak, nel nord del Kenya, dove un gruppo di musulmani non ha voluto obbedire agli ordini degli jihadisti che volevano far fuoco solo sugli “infedeli”.

Nell’agguato sono morte solo due persone: non è ancora chiaro se raggiunte dai colpi di armi da fuoco esplosi contro l’autobus per fermarlo o perché “giustiziate” dopo aver provato a scappare.

Kenya, dottoressa italiana uccisa per difendere la madre, ferito il padre e due infermiere

Pubblicato il 29 Nov 2015 alle 11:13am

Rita Fossaceca di 51 anni, dottoressa italiana è stata uccisa mentre altri tre connazionali sono rimasti feriti in Kenya. Si trovavano a Mijomboni, villaggio nell’entroterra di Malindi, per conto della ForLife Onlus, associazione umanitaria internazionale.

La donna sarebbe stata uccisa con un colpo di pistola mentre cercava di difendere la madre Michelina, aggredita con un machete.

I connazionali sarebbero stati vittima di una rapina.

A riferirlo è proprio l’associazione. Il padre della dottoressa italiana è rimasto ferito, insieme a due infermiere di Novara, Monica Zanellato e Paola Lenghini. Le condizioni delle donne sembrano essere invece molto gravi.

Alessandro Carriero, fondatore della Onlus, e direttore del Dipartimento di Scienze Radiologiche dell’Ospedale Maggiore della Carità di Novara, dove la dottoressa Fossaceca lavorava ha detto all’Ansa in lacrime «Era il mio braccio destro non so come farò ad andare avanti».

Rita era lì da un paio di settimane, dove l’associazione sostiene l’orfanotrofio di Mijomboni, che ospita una ventina di bambini. profess

Strage Kenya: attentatore è figlio di un dirigente governo. Pasqua, chiese assoldano guardie, paura per nuovi attacchi

Pubblicato il 05 Apr 2015 alle 12:31pm

Sono stati massacrati e decapitati proprio in stile Isis. Questa la furia omicida jihadista degli estremisti somali Al Shabaab che si è abbattuta contro un campus universitario in Kenya, a Garissa, prendendo di mira tanti studenti cristiani. (altro…)

Kenya: assalto al ‘Westgate Wall’ è strage, 43 morti, 200 feriti e persone in ostaggio

Pubblicato il 22 Set 2013 alle 10:40am

E’strage in Kenya per l’assalto di un commando armato di terroristi che ieri mattina ha fatto irruzione nel centro commerciale, uno dei più esclusivi, lo shopping center il ‘Westgate Wall‘ di Nairobi. La Croce Rossa, ha fatto sapere che sono 43 i morti e 200 i feriti, questo il nuovo bilancio provvisorio. (altro…)

Antonella Elia spegne 49 candeline in Kenya

Pubblicato il 29 Gen 2013 alle 8:00am

Dopo L’Isola dei Famosi, Antonella Elia ha deciso che non rinuncerà più al mare e al panorama selvaggio, tanto che ha deciso di festeggiare il suo 49esimo compleanno a Chale Island, in Kenya. (altro…)

Epifania all’estero: i single volano verso l’Africa

Pubblicato il 05 Gen 2013 alle 11:30am

Domani è l’Epifania e, nonostante la crisi economica, sono molti coloro che si sono messi in viaggio. A partire sono stati soprattutto i single che hanno preso il volo verso mete esostiche. Ciò è quanto emerge da un recente sondaggio che ha interessato i clienti di Speed Vacanze, il tour operator specializzato nel settore dela vacanze per single.

I dati rivelano che la meta più gettonata è il Kenya, con il 31% delle preferenze. A seguire il Zanzibar con il 28% de consensi e la Thailandia con il 19%. Buoni risultati anche per Sharm el Sheik che ottiene l’11%.