Come combattere la stitichezza in modo naturale

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Mag 2017 alle ore 7:57am

stitichezza

Esistono diversi rimedi naturali per combattere la stitichezza. Primo tra tutti è quello di allenare i muscoli addominali e del pavimento pelvico. Proprio perché, la contrazione di questi muscoli è essenziale per lo svuotamento del retto durante la defecazione.

Ma oltre ai classici esercizi di tonificazione degli addominali, eseguibili a casa o in palestra (qualche serie al mattino, appena svegli), possono aiutare molto anche i cosiddetti esercizi di Kegel. Ossia quegli esercizi che si fanno interrompendo il flusso di urina per qualche secondo durante la minzione, più volte al giorno.

Aumentare gradualmente l’apporto di liquidi in relazione al clima, alla sete e all’attività fisica, lavorativa, domestica e ricreativa.

Per combattere la stitichezza, è importante portare sempre, ogni giorno con sé una bottiglietta d’acqua, meglio se naturale, al lavoro, in ufficio e in palestra, in modo da soddisfare immediatamente il fabbisogno di sete. Due litri di acqua al giorno, da consumare nell’arco della giornata, sono la quantità ideale per la nostra salute, pelle e organismo; oltre che intestino.

Aumentare l’apporto di fibre, ma senza esagerare, mangiando molta frutta e verdura, semi e cereali integrali.
Ogni giorno 5-6 porzioni di frutta e verdura sono più che sufficienti. A colazione meglio i cereali integrali o i fiocchi di crusca rispetto ai fiocchi di mais o al riso arricchiti di cioccolato e zuccheri.

Inoltre, un aiuto può arrivare anche da altri alimenti in grado di facilitare l’attività intestinale. Parliamo di fichi d’India, datteri, prugne, albicocche secche, legumi, acqua di cocco, frutta secca (mandorle, noci e nocciole), barbabietole da zucchero, jogurt, aloe vera, il cui succo volge un’azione protettiva nei confronti dell’intestino, normalizza le secrezioni intestinali e può essere d’aiuto in caso di stitichezza.

E se non si riesce a mangiare e bere a sufficienza, alimenti e bevande che favoriscono la defecazione è opportuno rimediare con supplementi vitaminici e minerali.

Usare i lassativi solo ed esclusivamente in casi eccezionali. Meglio normalizzare l’intestino con rimedi naturali come ad esempio la composizione di 7 erbe. Acquistabile nei centri commerciali, erboristerie e farmacie.