Trieste

Trieste, grave malore per Nadia Toffa: l’inviata delle Iene è in terapia intensiva

Pubblicato il 02 Dic 2017 alle 5:14pm

Nadia Toffa del famoso programma televisivo Le Iene è stata colpita da un grave malore a Trieste. L’inviata della trasmissione televisiva di Italia Uno, si è sentita male intorno alle ore 13.45 di oggi, sabato 2 dicembre, mentre si trovava nella sua camera d’albergo in un hotel della centralissima via Oriani di Trieste.

A dare la notizia del suo malore è il quotidiano Il Piccolo. Non sono al momento noti i motivi per i quali Toffa, 39 anni, si trovasse a Trieste, città alla quale in passato ha dedicato diversi servizi televisivi.

Stando alle prime indiscrezioni, l’inviata de le Iene sarebbe ricoverata con prognosi riservata in gravi condizioni nel reparto di terapia intensiva.

Paura a Trieste, avvistato squalo in mare

Pubblicato il 24 Ago 2016 alle 9:11am

Secondo quanto riportato ieri dal Gazzettino, è emergenza squalo nelle acque di Trieste.

Allarme diramato a partire da ieri su tutta la costa. I topolini di Barcola sono finiti sotto l’attento controllo dei bagnini che per l’occasione hanno innalzato bandiera rossa.

L’avvistamento sarebbe avvenuto all’altezza del terzo topolino (un tipo di piattaforma utilizzata dai bagnanti) e sarebbero state diverse le persone che lo avrebbero notato, confermando la presenza della pinna.

Subito allertata la Guardia Costiera che sta perlustrando la zona a caccia dell’animale.

L’Area Marina di Miramare segnala intanto su facebook che nella consueta campagna di monitoraggio in mare, numerosi e interessanti sono stati gli avvistamenti di berte minori, beccapesci, gabbiani corallini, marangoni dal ciuffo e inoltre due gruppi di delfini e una grande tartaruga al largo di miramare.

Lo squalo secondo le persone che lo hanno intravisto circa un metro e mezzo.

Vittorio Sgarbi: “Potrei candidarmi come sindaco di Milano, Bologna o Trieste”

Pubblicato il 25 Gen 2016 alle 7:00am

”Potrei candidarmi a sindaco di Milano, Bologna o Trieste. Ne ho parlato anche con Berlusconi, vediamo come vanno le primarie di Milano, e quali saranno i sondaggi”.

Questo l’annuncio fatto ieri da Sgarbi, che per ora ha “congelato” le dimissioni da assessore alla Rivoluzione al comune di Urbino.

”Una proposta la mia che potrebbe far bene anche al centrodestra”, ha aggiunto il critico d’arte.

”Trieste – osserva Sgarbi parlando con l’ANSA – sarebbe la sfida più divertente; Bologna la più pericolosa, perché c’è una logica consolidata di voto a sinistra; Milano la città di maggior peso. A Milano peraltro ho fatto l’assessore per due anni, ho lavorato con Sala all’Expo”.

Nelle prossime settimane la decisione di candidarsi con una propria lista a sindaco.

Trieste, sequestrato al porto tir con 800 armi da guerra

Pubblicato il 26 Nov 2015 alle 3:22pm

Un carico di armi provenienti dalla Turchia è stato scoperto e sequestrato dalla guardia di finanza e dalle dogane al porto di Trieste.

Circa 800 fucili a pompa diretti in Germania, Olanda e Belgio. Armi da guerra trasportate senza autorizzazioni, da un autoarticolato olandese condotto da un cittadino turco.

Il carico era composto da 781 fucili a pompa modello «Winchester SXP» da 12-51 cm, 66 fucili a pompa «Winchester SXP» da 12-41 cm. e 15 calci per fucile. Il Tir era sbarcato a Trieste il 23 novembre scorso. Le armi erano contenute in centinaia di scatole di cartone, ciascuna delle quali contenente un fucile a pompa.

Data la particolarità del carico, la sua provenienza e la destinazione, le Fiamme Gialle e i funzionari della dogana hanno voluto approfondire la documentazione.

Sabato da bollino rosso per Roma e Bolzano: temperature molto alte anche in altre città

Pubblicato il 03 Ago 2013 alle 10:07am

E’ un sabato rovente da bollino rosso nelle città di Roma e di Bolzano, con possibili effetti negativi sulla salute di persone sane ma anche di quelle più a rischio come malati, anziani e bambini. (altro…)

MicroRNA riparano il cuore che ha subito un infarto: la scoperta è italiana

Pubblicato il 06 Dic 2012 alle 11:17am

Si tratta di frammenti di materiale genetico chiamati microRNA, che se somministrati a un cuore che ha subito un infarto, pare siano in grado di rimettere in moto la replicazione delle cellule del cuore e quindi stimolare la riparazione del danno non attraverso la formazione di una cicatrice ma promuovendo semplicemente la formazione di nuove cellule cardiache. (altro…)

A Trieste si è girato il film ‘Diana’ con Naomi Watts

Pubblicato il 16 Lug 2012 alle 6:42am

Si sono concluse pochi giorni fa, le riprese a Trieste del film ‘Diana’ con Naomi Watts. Il set era stato allestito con molta cautela, in Piazza Unità d’Italia, davanti al Caffé degli Specchi, trasformato all’esterno, cosa questa che ha attirato tantissimi curiosi. (altro…)