Salone internazionale del gusto: successo per l’olio novello di Trapani e di altre eccellenze locali

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Ott 2010 alle ore 3:40pm

E’ stato presentato nel corso della Conferenza Stampa del 23 ottobre 2010, organizzata dalla Provincia di Trapani in collaborazione con Slow Food – Sicilia , l’Olio Novello 2010 di “Nocellara del Belice”, di “Cerasuola” e “Biancolilla” tutte cultivar prodotte nelle zone agricole del trapanese.

L’olio “nuovo” del 2010 è stato definito “eccellente” da tutti i partecipanti, giornalisti ed esperti del settore.

La manifestazione ha voluto promuovere e valorizzare il Pesce cosiddetto di prossimità “Miglio Zero”.

All’evento hanno partecipato: per la Provincia di Trapani , l’assessore provinciale con delega allo Sviluppo Economico, dott. Doriana Licata, il consigliere provinciale, dott. Pippo Giammarinaro, la dott. Anna Maria Santangelo, dirigente della Provincia di Trapani, per Slow Food, il dott. Franco Saccà.

Grande l’interesse mostrato dalla stampa accreditata verso lo straordinario Olio Novello.

Davvero in migliaia i visitatori che nei primi giorni del Salone del Gusto 2010, che è in corso a Torino dal 21 al 25 Ottobre 2010, hanno partecipato a questa iniziativa, scegliendo lo stand trapanese. Tanti i consumatori che hanno gradito le eccellenze gastronomiche del territorio.

Tra le novità di quest’anno, c’è appunto, l’Olio Novello in bottiglia che le aziende: “Fontanasalsa” di Trapani, “Halicos” di Salemi, “Seggio Fiorito” di Castelvetrano, “Serafino Lentini Maria” di Partanna e “Bonanno” di Campobello di Mazara, hanno proposto per l’occasione al Salone del Gusto di Torino.

Tra i presenti al “Laboratorio del Gusto” anche il presidente della Valtur, Carmelo Patti.

L’assessore Licata intervenendo ha così commentato “L’olio Novello rappresenta una novità per il pubblico del Salone di Torino e la sua qualità, per i consumatori, è tutta da scoprire. I nostri operatori stanno avendo un notevole successo. Il “pane nero” di Castelvetrano, L’aglio di Nubia, la “Cipolla” di Partanna, il “melone purceddu” di Alcamo e le olive da mensa di “Nocellara del Belice”, tra i prodotti più richiesti. Cosi come voluto dal presidente della Provincia, Mimmo Turano stiamo sostenendo le eccellenze dei nostri prodotti supportando la promozione nella manifestazioni che contano. Anche Rai Uno e Canale 5 si sono interessati ai nostri prodotti e in particolare all’Olio Novello”.