acquisti

Arriva la legge che promuove la lettura, nasce la città del libro

Pubblicato il 08 Feb 2020 alle 6:23am

Il Senato ha approvato all’unanimità e in via definitiva, il disegno di legge per la promozione e sostenere la lettura. La legge approvata prevede un Piano Nazionale d’Azione per la promozione della lettura con un Fondo che abbia in dotazione 4.350.000 euro annui a decorrere dal 2020. Nelle librerie, store online, grande distribuzione, lo sconto ordinario massimo previsto passa dal 15% al 5% (ma rimane il 15% per i libri scolastici). (altro…)

Saldi invernali 2019, tutte le date regione per regione

Pubblicato il 16 Dic 2018 alle 6:28am

I saldi di gennaio sono uno dei momenti più attesi da chi ama lo shopping e il fashion. Tutti i negozi e tutte le regioni italiane iniziano a vendere capi di abbigliamento, borse, accessori, scarpe a prezzi stracciati. Non si tratta solamente di un fenomeno che coinvolge i negozi fisici, ma anche quelli online i cui prodotti, solitamente, sono già in vendita a prezzi più competitivi, rispetto ai normali negozi tradizionali. (altro…)

Ue, dice stop a costi extra su pagamenti con carte di credito

Pubblicato il 14 Gen 2018 alle 6:12am

Non ci saranno più sorprese sul prezzo finale quando si acquista online né ‘commissioni’ extra quando si paga in un negozio con carta di credito o di debito, anche spendendo cifre molto basse. Grazie alla nuova direttiva che regola i servizi di pagamenti (PSD 2) in Europa, che entra in vigore da ieri, i consumatori europei risparmieranno fino a 500 milioni di euro all’anno. (altro…)

Fruit24: gli italiani consumano più frutta e verdura rispetto al 2016

Pubblicato il 04 Giu 2017 alle 9:56am

Gli italiani portano in tavola sempre più frutta (711 mila tonnellate – +4% sul primo bimestre 2016) e ortaggi (oltre 590 mila tonnellate – +5% sul primo bimestre 2016).

Questi i dati diffusi (osservatorio Macfrut Consumers’ Trend).

Molta attenzione viene data al tema del benessere con una crescita costante degli acquisti di frutta e verdura bio: nel 2016 le vendite di ortofrutta fresca bio nella solo GDO hanno superato i 147 milioni di euro +28% rispetto all’anno precedente (Nomisma/Nielsen), con il 55% delle famiglie che ha deciso di acquistare frutta e verdura fresca biologica in almeno una occasione nel corso degli ultimi 12 mesi.

“I dati sulla crescita dei volumi acquistati di frutta e verdura dagli italiani sono un segnale molto positivo – commenta Giorgio Donegani, tecnologo e nutrizionista – Frutta e verdura consumate più volte al giorno aiutano a mantenere il bilancio idrico (messo particolarmente a rischio nella stagione calda), garantiscono un’alta quota di fattori vitaminici e migliorano la presenza di fibre nella dieta quotidiana. Inoltre, permettono di assumere una quantità di composti ad azione antiossidante, utili per contrastare i radicali liberi e proteggere i tessuti dell’organismo.”

Come acquistare vestiti di vip a poco prezzo e fare beneficenza

Pubblicato il 30 Gen 2017 alle 7:48am

Esiste un’app, chiamata Depop, dove è possibile comprare i vestiti di vip a poco prezzo, e fare anche beneficenza.

Abiti originali, messi in vendita dagli stessi vip. Come Alessia Marcuzzi, Chiara Ferragni, Fedez e molti altri.

Loro liberano i loro guardaroba. Mettono in vendita tutto quello che non vogliono più e qualcuno ne può approfittare per fare un bell’affare e anche una bella beneficenza.

Depop funziona proprio così. Ed è molto simile ad Instagram.

Chi vende, ha un proprio profilo web, dove vengono visualizzate le immagini dei capi, il prezzo, qualora non siano già stati prenotati e/o venduti.

Alessia Marcuzzi, ad esempio, nel suo profilo social, mette in vendita i suoi capi a prezzi accessibili, e scrive questo annuncio:

Qui troverete un pezzettino di me che ha fatto parte della mia vita. Con il ricavato sosterrò http://www.happyfamilygrajau.it

Un’idea che fa felici tanti: vip che vendono, persone del web che acquistano e, talvolta, terzi a cui va parte del ricavato.

Saldi invernali 2017, inizio e fine regione per regione

Pubblicato il 07 Gen 2017 alle 11:47am

I saldi invernali sono già partiti. Dopo le festività natalizie e il Capodanno, il primo appuntamento con lo shopping a prezzi dimezzati o quasi è stato il 2 gennaio in Sicilia (Palermo), in Basilicata (Potenza) e il 3 gennaio in Val D’Aosta. (altro…)

Francesco Renga protagonista della prima prenotazione autografata su Amazon di “Scriverò il tuo nome”

Pubblicato il 24 Mar 2016 alle 12:29pm

Francesco Renga è il protagonista della prima prenotazione autografata realizzata da Amazon.it (altro…)

Al via i saldi invernali 2015: partiti già in Campania e in Basilicata, da sabato in tutte le regioni

Pubblicato il 02 Gen 2015 alle 12:11pm

È partita, anche, la stagione dei saldi invernali 2015. In molte città sono stati addirittura anticipati rispetto al calendario ufficiale. I primi negozi a praticare sconti sino al 50% sono quelli della Campania e della Basilicata. Poi da sabato  3 gennaio  partiranno anche in tutte le altre regioni italiane.  (altro…)

Dall’idraulico al parrucchiere scatta l’obbligo del bancomat per spesa superiore ai 30 euro

Pubblicato il 29 Giu 2014 alle 10:46am

Da domani scatta l’obbligo del pagamento bancomat sopra i trenta euro. Tutti i negozianti, gli artigiani e i professionisti per spese superiori a tale importo, dovranno accettare pagamenti tramite Pos. (altro…)

Spesometro al via, partono i controlli per acquisti sopra di 3.600 euro

Pubblicato il 23 Apr 2014 alle 9:25am

Coloro che liquidano l’Iva ogni tre mesi dovranno d’ora in poi, comunicare al Fisco gli acquisti fatti che superano i 3.600 euro. (altro…)