Come schiarire le macchie scure della pelle in modo naturale

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 11 Feb 2016 alle ore 7:01am

macchie scure viso
Se volete sbarazzarvi di quelle odiose macchie scure che avete su mani, viso e corpo, causate da una cattiva esposizione solare, dall’acne o squilibri ormonali, ecco cosa dovete fare.

1) Aloe Vera

Il gel d’Aloe Vera, estratto dalle foglie di questa pianta, è utile in presenza di macchie scure causate da esposizione solare. Applicate il prodotto con una certa costanza. Fate dei lunghi impacchi sulle zone interessate, aiuteranno ad eliminare questi odiosi inestetismi.

2) Olio di rosa Mosqueta

L’olio di rosa Mosqueta è un olio vegetale derivato dall’omonima pianta. E’ efficace non soltanto per prevenire rughe, ma anche per debellare la comparsa delle antiestetiche macchie brune dovute a residui di cicatrici. Se applicato con costanza, aiuta la pelle a ad appiattirle e schiarirle. Inoltre, rinnova l’epidermide e attenua le macchie scure dovute all’invecchiamento o all’esposizione solare.

3) Acqua ossigenata

L’acqua ossigenata, in piccole quantità è un valido rimedio per schiarire le macchie scure, soprattutto se presenti sulle mani, causate dall’invecchiamento o nicotina. Applicatela prima di andare a letto, per più giorni consecutivi, versandone poche gocce su un batuffolo di cotone. Se notate arrossamenti, o se la vostra pelle è sensibile, interrompete subito il trattamento. Utilizzate la comune acqua ossigenata al 3% (10 volumi) eventualmente diluita in acqua naturale.

4) Succo di limone

Il succo di limone appena spremuto è un altro rimedio naturale molto efficace nel contrastare le macchie brune. Ne bastano poche gocce applicate la sera di andare a dormire. Negli impacchi serali unite, se volete, anche qualche goccia di acqua di rose.

5) Genziana

Il decotto di questa radice è un valido e antico rimedio naturale per schiarire macchie scure e lentiggini. Versate in una tazza acqua bollente un cucchiaino di radice di genziana, mescolate, lasciate raffreddare, poi filtrate. Applicate sulla pelle l’impacco, lasciate agire per 15-20 minuti. Risciacquate e asciugate con delicatezza.

6) Limone e acqua distillata

Di sera, preparate una lozione con succo di limone e acqua distillata in parti uguali. Unite un cucchiaio di succo di limone appena spremuto e un cucchiaio di acqua distillata. Lasciate agire per 10-15 minuti prima di risciacquare.

7) Bicarbonato di sodio

Per esfoliare la pelle ed attenuare le macchie scure preparate un impasto a base di acqua tiepida e bicarbonato. Applicatela sui punti critici con una certa costanza. Lasciatela agire per circa 10-15 minuti prima di risciacquare. E’ sufficiente mescolare un cucchiaio di bicarbonato con uno/due cucchiaini di acqua tiepida.

8) Amido di mais

L’amido di mais è un prodotto molto delicato, utilizzabile anche per la pelle dei bambini e il loro bagnetto. E’ molto efficace per preparare un impacco unendo un cucchiaio di amido di mais mezzo cucchiaino di succo di limone e qualche goccia d’acqua tiepida per rendere il composto più cremoso. Applicate l’impacco sulla pelle nelle ore serali. Risciacquate dopo 10-15 minuti di posa, come per una normale maschera per il viso.

9) Oli essenziali

Aggiungete una goccia di olio essenziale di carota e una goccia di olio essenziale di sedano alla vostra crema viso. Otterrete così prodotto efficace per schiarire le macchie scure se applicato con costanza.

10) Lozione al cetriolo

Un rimedio naturale per la pelle grassa. In caso di macchie sulla pelle potrete unire la lozione al cetriolo un cucchiaino di bicarbonato di sodio per formare un impacco cremoso o a qualche goccia di succo di limone per ottenere una lozione schiarente. La lozione di base sarà composta da semplice succo di cetriolo da ricavare con centrifuga.