Elicottero 118 si schianta a Campo Felice: morte 6 persone, componenti equipaggio e paziente a bordo

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 24 Gen 2017 alle ore 4:43pm

resti elicottero
Non ci sono superstiti per l’elicottero del 118, con 6 persone a bordo, precipitato poco distante dalle piste di Campo Felice nell’aquilano.

Morti due piloti, un medico, un infermiere, un addetto del soccorso alpino e uno sciatore che si era infortunato e che era stato appena soccorso e prelevato per essere trasportato al vicino ospedale de L’Aquila.

L’elicottero AW139 con marche EC-KJT sarebbe precipitato da un’altezza di 600 metri, forse dopo l’impatto con un cavo sospeso oppure un guasto al motore.

Nella zona le condizioni meteorologiche non erano buone, dopo le abbondanti nevicate dei giorni scorsi, era presente anche una fitta nebbia, che forse avrebbe contribuito a determinare la sciagura.

L’Agenzia nazionale per la sicurezza del volo (ANSV) ha aperto un’inchiesta, inviando sul posto un team investigativo. I rottami del velivolo sono stati localizzati in un canalone nei pressi di Casamaina, in territorio di Lucoli.