design

Case che sembrano palcoscenici, il nuovo trend di lusso

Pubblicato il 21 Set 2019 alle 6:03am

Dopo anni di minimalismo freddo e austero, gli ambienti della casa diventano dei veri e propri palcoscenici di lusso, con tanto di quinte, in grado di esaltare la personalità di chi le abita. Il nuovo trend prende piede a Londra ma ha anche radici italiane dove artisti e scenografi entrano nelle case dei più facoltosi per renderle magiche. (altro…)

Tovagliette per la tavola easy di Mise en place by Milano Makers

Pubblicato il 10 Feb 2018 alle 7:12am

L’associazione Milano Makers (www.milanomakers.com) propone “Mise en Place”, la sua prima collezione di tovagliette, tutte nello stesso formato, interpretate dai creativi che hanno aderito all’iniziativa, proponendo un soggetto decorativo. A partire da questo, le tovagliette sono state stampate in digitale a colori.

Il motto dell’associazione “Milano Makers”, nata nel 2012, è “chi si ribella si auto produce” ed è questo lo spirito che ha caratterizzato l’iniziativa “Mise en Place”. Le immagini con grafica create dagli associati sono state stampate su tovagliette all’americana in formato 45 x 30 cm.

All’iniziativa, che era stata lanciata a luglio 2017 avevano risposto in tantissimi, tra designer e architetti, non solo italiani. In totale “Milano Makers” ha ricevuto ben 141 proposte di disegni ispirati ai 5 macrotemi individuati dall’associazione stessa: naturalistico, figurativo, astratto geometrico ed etnico. Ne sono stati selezionati 35 da stampare sulle tovagliette, perfette per una colazione veloce o un pranzo davvero originale. Si può così scegliere di apparecchiare la tavola con tovagliette tutte uguali o con motivi differenti. Dalle tinte delicate a quelle più accese. Insomma, ce ne è davvero per tutti i gusti e gli stili della casa!

Le tovagliette sono state realizzate in canvas Trevira, bordate con cucitura a macchina e sono confezionate singolarmente in film plastico trasparente. Saranno vendute al costo di euro 22 l’una, distribuite con Amazon (e altri canali del commercio elettronico) e nei book store come la libreria “121+ Corraini di Milano (in via Savona 17, www.corraini.com/it/librerie/milano) che ha ospitato l’evento inaugurale del progetto.

Gli appendiabiti da terra multifunzioni

Pubblicato il 06 Feb 2018 alle 8:02am

Gli appendiabiti da terra sono complementi di arredo che possono essere inseriti in diversi ambienti della casa. All’ingresso, ad esempio, gli appendiabiti accolgono i cappotti di ospiti e non, ed eventualmente anche gli ombrelli, ma possono essere inseriti anche in altre stanze ed essere usati per altre funzioni. Collocati in bagno possono essere usati come accessori, per accappatoi e asciugamani, mentre in camera da letto utilizzati per appoggiare abiti già indossati e servono per il giorno dopo.

In commercio si trovano poi appendiabiti diversi per stile e materiali. In stile rétro ricordano i modelli dell’Ottocento, dal design e dalla forma essenziale, che si adatta perfettamente a qualunque ambiente.

Grande varietà anche nel caso dei modelli verniciati che possono essere di diversi colori, mentre per quanto riguarda i materiali si spazia dal metallo (ferro o acciaio, verniciato oppure cromato o satinato) al legno (in essenza o laccato).

Molto carini, poi, gli appendiabiti multifunzione. Disponibili in diverse varianti e funzioni. Quelli che vi proponiamo nell’immagine in alto fungono anche da lampada, essendo dotati di una luce interna.

Casa, come abbellire gli angoli morti con la luce

Pubblicato il 02 Feb 2017 alle 9:19am

A volte basta veramente poco per dare un tocco in più, di originalità e raffinatezza alla propria casa, come ad esempio con le lampade da terra che assolvono a molte e più funzioni.

Attirano l’attenzione dell’ospite, abbelliscono la stanza, fanno luce in un determinato punto dandogli un particolare e risalto in più.

Possono servire per la lettura, se poste vicino ad una poltrona dalla linea più originale e ricercata, o ad illuminare l’angolo bar, o creare un contrasto con la luminosità dello schermo del PC. Possono essere fisse, oppure con bracci mobili orientabili, o anche ruote. Personalizzabili a proprio piacimento.

Tra le idee più innovative abbiamo: la lampada-albero di Calligaris, il set di Ideal Lux (in cui la lampada da terra si abbina a quella da tavolo e da muro), la lampada di Cantori a forma di grattacielo! E ancora: l’elegante lampada “Pileo” disegnata per Porada, o “Sister” di Zava Luce (foto), oppure l’enorme neon di Modo che si innalza come un palo al centro della stanza, ed ancora, le scintillanti “Rainbow” di Votolina e le sfere di cristallo sospese ai loro tubi d’acciaio, secondo interpretazione di Flou.

Milano, nasce spazio culturale ‘Base’ nell’ex Ansaldo, nel distretto del design di via Tortona

Pubblicato il 30 Mar 2016 alle 1:41pm

Oltre 6 mila metri quadrati destinati a laboratori artistici, caffetteria, spazi di co-working, che ospiteranno eventi ed iniziative dedicate all’arte e alla creatività in tutte le sue sfumature. (altro…)

Milano: a Palazzo Reale, a 10 anni dalla morte, mostra di Guido Crepax

Pubblicato il 21 Giu 2013 alle 10:51am

Il Palazzo Reale di Milano apre una mostra su Guido Crepax, a dieci anni dalla sua morte. L’artista milanese è divenuto famoso per il personaggio “Valentina” ma anche come designer pubblicitario, di oggetti di grande consumo, illustratore di libri, giornali, e copertine di dischi nonché scenografo di teatro. (altro…)

Milano Design 8-14 aprile: tante novità tra cui anche lo sgabello mutanda

Pubblicato il 06 Apr 2013 alle 10:04am

In questi giorni, partirà, la Settimana del design a Milano, ma già dall’8 aprile fervono i preparativi sotto il nome di “Fuorisalone”. (altro…)

‘Salad plant’, quando il giardino si trasferisce a tavola

Pubblicato il 10 Gen 2013 alle 9:00am

Per chi ama i gadget da cucina dal design originale e minimal al tempo stesso, le posate da insalata “Salad Plant” di Black & Blum sono quello che ci vuole. E in attesa della primavera cosa c’è di meglio che portare in tavola una fresca insalata da condire con un “vaso da fiori” e rigirare con “fili d’erba”?

Ispirate al mondo del giardinaggio le due posate in materiale melanimico verde acido ricordano dei fili d’erba o steli di bulbi in fiore che spuntano da un vasetto sempre nello stesso materiale in color terracotta.

Pratico da utilizzare non solo come contenitore per riporre le posate ma funge anche ciotola per versare il condimento preparato per l’insalata: vinagreitte, emulsioni di olio ed aromi ecc.

Da utilizzare su tavole informali, in compagnia di amici e parenti. Si acquista online sul sito di Black & Blum al costo di 24 euro (escluse le spese di spedizione).

Il Salone del Mobile di Milano e i suoi primi 50 anni

Pubblicato il 31 Mar 2011 alle 6:18am

Anche quest’anno, come ogni anno da 50 anni, ripartirà a Milano Rho fiera, il 12 aprile, il Salone del Mobile 2011. (altro…)

Richard Hambleton e Giorgio Armani insieme “The Dairy”

Pubblicato il 16 Nov 2010 alle 1:13pm

Dal 19 Novembre al 3 Dicembre presso “The Dairy” al numero 7 di Wakefield Street a Londra, si terrà la mostra di Richard Hambleton, colui che può essere considerato il padre della Street Art degli anni ’80.

La mostra sarà curata da Vladimir Restoin Roitfeld e Andy Valmorbida i quali metteranno in scena 45 delle sue opere tra cui 25 inedite.

La mostra verrà inaugurata il 18 Novembre in collaborazione con Giorgio Armani.

Il famoso stilista italiano ha detto: “Sono un fan di Richard Hambleton da molto tempo. L’opera di Richard si realizza nelle strade e questo mi riporta alla vera essenza dell’arte che in tutte le sue forme è sempre guidata dalla creatività e dalle passioni individuali“.