bambini

Lo sfogo del papà di Reilly, 6 anni: «È autistico, non ha la lebbra, nessuno lo invita alle feste»

Pubblicato il 08 Nov 2017 alle 9:09am

Un padre arrabbiato, deluso che affida ai social il suo sfogo, che racconta il disagio del figlio autistico di 6 anni, abbandonato dagli amici e dalla società. (altro…)

Perché abbiamo paura di ragni e serpenti

Pubblicato il 24 Ott 2017 alle 10:42am

Un gruppo di scienziati del Max Planck Institute for Human Cognitive and Brain Sciences ha condotto uno studio per indagare sulle origini di della paura verso ragni e serpenti.

Le persone sottoposte alla ricerca sono stati dei bambini di sei mesi. Seduti sulle ginocchia dei genitori, i bebè hanno potuto vedere immagini di ragni o fiori, serpenti o pesci.

Ebbene, un sistema di eye tracking agli infrarossi ha misurato la dilatazione delle loro pupille – un parametro che in condizioni di luce costante, dà la misura della norepinefrina liberata (un neurotrasmettitore implicato nelle reazioni di attacco o fuga e rilasciato nelle situazioni di forte stress).

Le immagini di ragni e serpenti hanno causato la maggiore dilatazione nei bambini di pupille tra tutti gli stimoli. Nel caso dei ragni, la dilatazione media è stata di 0,14 mm, contro gli 0,03 dei fiori. Il divario tra figure di serpenti e pesci è stato invece minore – forse perché si tratta in entrambi i casi di creature viventi – ma sempre sbilanciato a favore dei primi.

I ricercatori sostengono allora che il nostro cervello sembra identificare ragni e i serpenti come “pericolo”, in modo molto veloce e prima ancora che possiamo imparare a conoscerli e a temerli. La ragione sarebbe di tipo evolutivo: quello che oggi ci disgusta, un tempo era una minaccia per la sopravvivenza dei nostri antenati.

Malattie respiratorie sempre più diffuse tra i bambini: come prevenirle?

Pubblicato il 24 Ott 2017 alle 8:12am

Le malattie respiratorie sono sempre più diffuse tra i bambini. Ogni anno il 30 per cento dei bambini italiani in età prescolare viene colpito da polmonite, bronchiti, faringiti, laringiti o tracheiti. (altro…)

Il perseverare, i bambini lo apprendono dai genitori sin da piccoli

Pubblicato il 22 Ott 2017 alle 10:56am

Il perseverare si apprende osservando il modo di fare dei genitori. A dirlo è un recente studio effettuato dai ricercatori del Massachusetts Institute of Technology secondo cui, i neonati imparano dai genitori, osservandoli, oltre ad altri comportamenti e atteggiamenti anche il perseverare. (altro…)

Bimbi al nido meno intelligenti di quelli a casa

Pubblicato il 22 Ott 2017 alle 9:07am

Secondo una recente studio, condotto da un team di specialisti del Dipartimento di Scienze economiche dell’Università di Bologna, i bambini fino a 2 anni che restano a casa sono più intelligenti di quelli che invece vanno al nido, anche se hanno più possibilità di diventare obesi.

Lo studio condotto dagli esperti bolognesi si è concentrato su 7.000 bambini di Bologna: alcuni iscritti al nido e altri no. I piccoli volontari sono degli stessi contesti sociali.

Ebbene, i ricercatori hanno somministrato ai primi dei quiz per misurare il loro quoziente intellettivo, valutare la loro massa corporea e personalità, scoprendo che il quoziente intellettivo dei bambini che non andavano al nido era più alto di quello degli altri che invece ci andavano. Ma di contro era maggiore anche il rischio obesità.

Stando a quanto è emerso, i piccoli che andavano al nido erano meno intelligenti degli altri che non ci andavano ma meno esposti al rischio obesità e sovrappeso.

I bimbi che invece, restavano a casa, molto spesso mangiavano in maniera più ‘confusa’, pasti meno bilanciati, che non favorivano obesità e sovrappeso. Soprattutto se restavano a casa con i nonni.

Como: rogo in un appartamento. Papà morto, tre figli di 4 in gravi condizioni

Pubblicato il 20 Ott 2017 alle 10:56am

Un terribile incendio è divampato questa mattina all’interno di un appartamento, all’ultimo piano di una palazzina, sita in via San Fermo della Battaglia a Como. (altro…)

Dislessia evolutiva, ancora poco conosciuta

Pubblicato il 05 Ott 2017 alle 9:56am

In Italia la dislessia è ancora poco nota, nonostante le persone con dislessia evolutiva siano almeno 1.900.000. (altro…)

Ancona, Save the Children il 27 settembre inaugura un nuovo Punto Luce, centro per bambini e genitori con attività educative

Pubblicato il 27 Set 2017 alle 7:07am

Oggi, 27 settembre, alle ore 10, si terrà l’inaugurazione del nuovo Punto Luce di Save the Children ad Ancona (piazza Pantalucci), realizzato dall’Organizzazione internazionale che dal 1919 lotta per salvare la vita dei bambini e garantire loro un futuro migliore in collaborazione con il Comune e in parternariato con la cooperativa sociale La Gemma. (altro…)

Cattivo sonno per i bambini se le loro madri soffrono di insonnia

Pubblicato il 07 Set 2017 alle 6:45am

I bambini dormono peggio se le loro mamme soffrono di insonnia. Un’ipotesi che trova conferma dall’analisi del rapporto tra il sonno dei più piccoli e quello delle genitrici. Il sonno dei più piccoli è stato valutato nel corso di una notte attraverso l’elettroencefalografia, esame che permette di monitorare in continuo l’attività elettrica cerebrale. (altro…)

Dinosauri in carne e ossa, a Monza la mostra itinerante con tanti appuntamenti da non perdere!

Pubblicato il 01 Set 2017 alle 6:43am

Per tutti coloro che vogliono farsi un viaggio indietro nel tempo, nell’era della preistoria, di rilevante valenza ricreativa ed educativa in un allestimento spettacolare, ci sono tanti appuntamenti imperdibili, con la mostra allestita a Monza, nella Cascina Casalta di Viale Mirabello, dal titolo ‘Dinosauri in Carne e Ossa. Sono tornati e hanno fame! (altro…)