Gianni Morandi è tornato finalmente a casa. Dopo l’incidente che lo aveva colpito un mese fa, mentre brucia nel giardino di casa sua delle sterpaglie.

Morandi ha voluto ringraziare le persone, i suoi fan che gli sono stati vicini con queste parole: “Sono a casa. Non bevevo un bicchiere di vino da un mese. Dedico questo brindisi a voi che mi avete sostenuto e riempito d’affetto”. 

A scattare la foto è la moglie Anna. Nell’immagine pubblicata su Facebook, il cantante italiano ha le mani parzialmente fasciate e si possono ancora vedere le ferite causate dalle ustioni.

Sempre Su Facebook, Morandi ha voluto ringraziare gli operatori dell’ospedale. “Dopo 27 giorni al Centro Grandi Ustionati dell’ospedale Bufalini di Cesena, finalmente torno a casa – si legge sul suo profilo – Ancora questo magnifico gruppo di medici, infermieri e operatori sanitari, guidati dal dottor Davide Melandri, che mi hanno assistito e curato per il grave incidente. Da oggi dovrò fare molta riabilitazione per recuperare totalmente l’uso della mano destra ma il peggio è passato”. redit pagina social artista .

Photo crediti pagina social artista

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.