Una dimora da sogno la casa di Christian De Sica a Capri.

A  strapiombo sul mare, con vista sulla baia di Napoli e sul golfo di Salerno, agrumeti, Spa: è un pezzo di paradiso la che l’attore e sua moglie Silvia Verdone, sorella di Carlo, hanno messo in vendita. Le trattative sono riservate, ma non è difficile stimarne il valore: sull’isola gli immobili superano i 9mila euro al metro quadrato, quindi la proprietà dovrebbe valere all’incirca 4 milioni di euro.

Sono 250 metri quadrati di interni, suddivisi su due piani, 3 camere da letto, 4 bagni. È circondata da 2mila metri quadrati di  giardino con alberi di limoni e ulivi. E per completare una dependance utilizzata come zona Spa, con sul tetto una delle terrazze panoramiche.

La villa “Edificata per volere del pittore e poeta simbolista statunitense Elihu Vedder tra il 1900 e il 1903 – si legge sul sito dell’agenzia Lionard Luxury Real Estate che si occupa della vendita –  la proprietà è una dimora d’epoca in tipico stile architettonico caprese che sorge nello scenografico contesto di quella che oggi è conosciuta come villa I Quattro Venti, nota per aver contribuito all’affermazione dell’intramontabile mito di Capri“.

Questo immobile fu poi venduto a un altro artista americano, Earl Henry Brewster, che vi ospitò, tra gli altri, l’autore de “L’amante di lady Chatterley”,  lo scrittore inglese D.H.Lawrence.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.