Paura al teatro Diana di Napoli di Napoli per Massimo Ranieri, caduto dal palco a pochi minuti dall’inizio del suo concerto Sogno e Son Desto, scendendo dalla scaletta al centro del palco ha battuto la schiena.

Il cantante, rimasto a terra a lungo, è stato soccorso dagli operatori del 118 e portato al Cardarelli dove adesso è ancora ricoverato.

Come riferito da Repubblica, il cantante ha riportato un trauma lombo-dorsale e una contusione alla spalla destra, oltre ad alcune ferite da suturare. Arrivato al Cardarelli è stato anche sottoposto a una tac e si trova tuttora ricoverato per esami e ulteriori accertamenti di routine.

Secondo quanto riferito dall’entourage del cantante la situazione sarebbe stata sempre “sotto controllo”.

“Massimo – hanno spiegato i collaboratori – ha messo il piede in fallo, a causa del buio. Mentre camminava sul palco, credeva di trovare una scaletta, invece c’era il vuoto ed è caduto. Dopo l’impatto è sempre rimasto vigile. Anzi, ci ha già chiesto di scusarci da parte sua col pubblico per questo imprevisto, che ha interrotto il concerto”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.