concerto

Emma Marrone, non sta bene. Tanti i messaggi da colleghi e fans. Non sarà al concerto Mediterranean Stars

Pubblicato il 20 Set 2019 alle 8:26pm

Emma Marrone ha annunciato questa mattina che non potrà essere più al concerto di Radio Italia, che si terrà il prossimo 4 ottobre a Malta, nell’ambito della prima edizione del Mediterranean Stars Festival. La cantante salentina avrebbe dovuto esibirsi assieme a tanti altri colleghi, da Francesco Gabbani ad Alessandra Amoroso, Boomdabash, Gigi D’Alessio, Elisa, Francesco Gabbani, Guè Pequeno, J-Ax, Mahmood, comunicando sui suoi social i suoi problemi di salute, ma facendolo intendere non esplicitamente. “La vita è ciò che ti accade quando sei tutto intento a fare altri piani” ha scritto, citando John Lennon.

“Succede. Succede e basta. Questo non era proprio il momento giusto, ma in certi casi nessun momento lo sarebbe stato. Da lunedì mi devo fermare per affrontare un problema di salute. Ve lo dico personalmente per rassicurarvi e per non creare allarmismi inutili. – dice Emma sui suoi social ai fans – Non sarò presente a Malta per il concerto di @radioitalia che ringrazio per l’immediata comprensione” scusandosi con quanti si erano impegnati (voli, alberghi etc) per poter essere lì e supportarla: “Inutile dirvi l’immenso dispiacere che provo per tutti quei ragazzi che hanno speso dei soldi in voli aerei e alberghi per venire fino a Malta per sostenermi: Non avete idea di quanto mi sarebbe piaciuto essere su quel palco e cantare per tutti voi. Vi prometto che tornerò più forte di prima! Ci sono troppe cose belle da vivere insieme. Adesso chiudo i conti una volta per tutte con questa storia e poi torno da voi. Grazie e state sereni davvero… Andrà tutto bene! Emma”.

Emma combatte di nuovo il cancro? Si sono chiesti in tanti… Come Lorella Cuccarini a La vita in diretta. “Mi ricordo che in passato aveva rilasciato un’intervista per dire che aveva superato un grande problema nella sua vita, la malattia. Evidentemente adesso è tornata a combattere”, ha dichiarato Lorella, a Raiuno. Queste parole hanno fatto subito il giro del web, suscitando, inevitabilmente, non poca preoccupazione. Proprio lei che oggi mattina, aveva condiviso un post senza creare allarmismi, si ritrova ora una serie di speculazioni sulle sue condizioni di salute. “È una notizia che ha lasciato tutti noi senza fiato”, si è invece limitato a dire Alberto Matano.

Emma ha scelto una frase evocativa di John Lennon per spiegare ai fan le ragioni del suo stop, promettendo di chiudere i conti “una volta per tutte con questa storia”. E in effetti la sottolineatura farebbe intendere proprio questa cosa qua. Un ritorno della malattia avuta anni addietro ben due volte. La prima, quando aveva solo 25 anni. Quando i medici l’hanno scoperta, lei stava vivendo un periodo cruciale della sua vita. Faceva la commessa di giorno e di sera si esibiva nei locali, fino ad approdare al talent di Canale 5.

Lei attribuiva la perdita di peso e la stanchezza alla sua vita frenetica. Al troppo lavoro. Poi l’arrivo ad Amici, che avrebbe vinto qualche mese dopo. “La neoplasia mi aveva preso utero e ovaie. Avevo fatto la Tac e la risonanza magnetica. Anche la ricerca dei marker nel sangue confermava la presenza di cellule tumorali. A quel punto non potevo più sfuggire”, raccontò nel 2011 al Corriere della Sera. L’intervento a cui fu sottoposta durò bene sette ore. Quell’operazione l’ha salvata la vita, poi Emma si è impegnata in opere di sensibilizzazione sulla prevenzione. Il tumore è però 5 anni fa, nel 2014, per poi essere nuovamente rimosso.

In occasione della presentazione dell’album “Essere qui”, l’artista aveva raccontato, mostrando la cicatrice, del doppio intervento, raccontando a stampa e fans “È la ferita che mi ha fatto meno male: la cicatrice indica che il male è stato tolto”.

Tanti ora sono sulla sua pagina ad augurarle una pronta guarigione: da Laura Pausini a Giorgia, Paola Turci a Fiorello. La Pausini le ha scritto: “Siamo tutti con te. Forza”, mentre Giorgia e Giusy Ferreri “Forza” e Paola Turci ha commentato con un cuore, gli stessi che le pervengono da Fiorello su Twitter.

Anche la manager e sua migliore amica Francesca Savini ha scritto: “Sei la mia roccia”, mentre Nek “Cara Emma ennesima prova per te. Io e la mia famiglia ti siamo vicini. Ti vogliamo bene”.

Ma aumentano di minuto in minuto i messaggi anche da parte di fans, e altri colleghi come Syria, o personaggi del cinema e dello spettacolo da Isabella Ferrari a Karina Cascella e tanti altri che con lei hanno condiviso amicizia, musica, tempo libero ed esperienze di “Amici” di Maria de Filippi.

La quale ha scritto per lei una bellissima lettera, sottolineando appunto l’amicizia che le lega da tantissimi anni, da quando si sono incontrante nel celebre talent show. “Cara Emma, immagino che quello che sto scrivendo tu lo sappia già. Lo sai perché sono passati dieci anni da quando hai cantato davanti a me una canzone della Nannini e da allora non ci siamo mai perse. Il bene non si perde – spiega la moglie di Costanzo e signora di Canale 5 -, quando i sentimenti sono veri vivono e sopravvivono anche se non ci si vede quotidianamente. Ci sei, ci sei stata e so che ci sarai sempre nella mia vita, me lo hai dimostrato ogni volta che avevo bisogno di te e ti chiamavo. So che lo sai ma ripeterlo non è mai abbastanza e, come diceva mia madre, ‘verba volant scripta manent’, io se tu vorrai nella tua vita ci sarò sempre. Ti voglio un bene dell’anima davvero, non avere mai paura di nulla perché sei fortissima”.

PFM Premiata Forneria Marconi – Cristiano De André cantano FABRIZIO: il 29 luglio all’Arena di Verona per la prima volta insieme in un concerto unico

Pubblicato il 18 Giu 2019 alle 1:40pm

Il prossimo 29 luglio nella straordinaria cornice dell’Arena di Verona la prog band italiana più famosa al mondo, PFM – Premiata Forneria Marconi, e il polistrumentista e cantautore Cristiano De André si alterneranno sul palco con le loro rispettive performance e condivideranno la lunga terza parte finale di un concerto imperdibile dedicato a Fabrizio de André: “PFM Premiata Forneria Marconi – Cristiano De André cantano FABRIZIO”!

PFM – Premiata Forneria Marconi salì sul palco insieme a Fabrizio de André nel 1978; Cristiano De André nel 1996 per il tour di “Anime Salve”. Entrambi più volte hanno riarrangiato la poesia di Faber, dandole nuova veste musicale e sottolineando come i suoi versi continuino ad essere attuali.

Le storie d’amore, degli ultimi, dei soldati e dei carcerati cantate da Fabrizio De André saranno interpretate, da una parte, da PFM Premiata Forneria Marconi, con gli arrangiamenti del fortunato tour “Fabrizio De André e PFM in concerto” e le complesse armonizzazioni tipiche del gruppo e, dall’altra, da Cristiano De André, con la sua dinamica inaspettata dal tocco rock. Sopra a tutto questo, le parole cariche di poesia di Faber.

Il concerto è prodotto da D&D Concerti e da BMU, in collaborazione con DuemilaGrandiEventi, VentiDieci e Verona Eventi, con il patrocinio morale della Fondazione Fabrizio De André.

“Zucchero una notte a Venezia”, 1° gennaio su RAI 2 (dalle 19.40) mondo e la poetica del bluesman raccontati senza filtri da piazza S. Marco

Pubblicato il 30 Dic 2018 alle 7:43am

“ZUCCHERO UNA NOTTE A VENEZIA”, più di un concerto, uno STRAORDINARIO documentario musicale che andrà in onda il 1° gennaio dalle ore 19.40 su Rai 2. (altro…)

Renato Zero, esce oggi “Alt in Tour”, l’imperdibile cofanetto 2Cd + Dvd + Bluray con il live del 7 Gennaio 2017

Pubblicato il 30 Nov 2018 alle 4:10pm

Esce oggi, in tutti i negozi digital store e su tutte le piattaforme streaming “ALT IN TOUR”, un cofanetto del grande RENATO ZERO, imperdibile, composto da 2CD + DVD + BLURAY e contenente la registrazione del live del cantautore romano del 7 gennaio 2017 al Forum di Assago – MILANO, quando il tempo si fermò… (altro…)

Cosmo, sabato 2 febbraio 2019 il gran finale al Mediolanum Forum di Assago

Pubblicato il 16 Ott 2018 alle 7:22am

Sabato 2 febbraio 2019 al Mediolanum Forum di Milano, Cosmo sarà protagonista, per la prima volta in assoluto, di un concerto unico e speciale per festeggiare con tutto il suo pubblico il gran finale del Cosmotronic Tour, che ha fatto ballare e viaggiare decine di migliaia di persone in tutta la penisola a colpi di sold out e serate infuocate. (altro…)

Laura Pausini Fatti Sentire – World Tour 2018, ultimo concerto il 31 Ottobre al Palalottomatica di Roma con un finale da paura!

Pubblicato il 04 Ott 2018 alle 6:02am

Dopo il grande debutto avvenuto al Circo Massimo di Roma in due serate storiche per la musica italiana, il live trionfale al Radio City Music Hall di New York a conclusione di un tour oltreoceano di enorme successo tra Nord e Sud America e una serie impressionante di sold out della leg italiana, il FATTI SENTIRE – WORLDWIDE TOUR 2018 di Laura Pausini è arrivato ieri sera a Bari per l’ultima delle tre date nel capoluogo pugliese, prima di proseguire poi il suo viaggic musicale verso Firenze, Padova, Bologna, Torino e Roma e concludersi con gran FINALE DA PAURA il 31 ottobre al Palalottomatica di Roma.

Un evento davvero straordinario ed imperdibile. Un grande party live a tema Halloween che Laura ha pensato per i sui fans per festeggiare alla grande la conclusione di questo mega e fantastico tour, esperienza musicale.

Nominata da poco ai Latin Grammy Awards 2018, Laura nei suoi 25 anni di carriera ha messo a segno numerosi successi e record uno dietro l’altro: è stata la prima donna ad esibirsi a San Siro nel 2007, la prima italiana in tour negli stadi nel 2016, la prima donna in assoluto a cantare sul palco del Circo Massimo di Roma e la prima cantante italiana a vincere un Grammy Award nel 2006.

Quello del 31 ottobre sarà dunque uno spettacolo nello spettacolo, senza precedenti: oltre due ore di musica e coreografie straordinarie: geyser, fontane luminose, coriandoli e streamers con scenografie di Halloween. Atmosfere suggestive, dove Laura canterà i brani tratti da FATTI SENTIRE, l’album di inediti pubblicato per il mondo per Atlantic/Warner Music entrato subito nella top ten degli album più venduti nel mondo e i suoi indimenticabili successi di sempre.

Sul palco con lei la super band composta da sette musicisti e cinque coristi. Alle chitarre Paolo Carta, direttore musicale dello show, insieme a Nicola Oliva; al pianoforte Fabio Coppini; alle percussioni Ernesto Lopez; alla batteria Carlos Hercules; alle tastiere Andrea Rongioletti; al basso Roberto Gallinelli. Ai cori, le voci straordinarie di Gianluigi Fazio, Monica Hill, Roberta Granà, David Blank e Claudia D’Ulisse.

A conclusione del tour, sabato 3 e domenica 4 novembre Laura Pausini sarà al PalaSele di Eboli per recuperati i due concerti sold out rimandati a fine settembre scorso per un’indisposizione fisica.

Per Info su www.fepgroup.it

Gianni Morandi, sabato 22 settembre in concerto al molo di Carloforte, ingresso libero

Pubblicato il 07 Set 2018 alle 8:26am

Dopo il successo del “d’amore d’autore Tour”, Gianni Morandi, a sorpresa, arriva con un nuovo appuntamento live in Sardegna.

Impegnato a Carloforte con le riprese della seconda stagione de L’isola di Pietro, prodotto da Lux Vide per Canale 5, Morandi dopo aver portato il suo spettacolo nelle principali arene italiane, ha deciso di festeggiare le riprese nel Sulcis con un nuovo grande concerto.

Già lo scorso anno Gianni, aveva voluto omaggiare l’isola con una serata accompagnandosi solo con la chitarra. Ma per questa estate, sabato 22 settembre alle ore 21, ha voluto organizzare un vero e proprio concerto nella cornice del molo centrale, allestito per l’occasione in collaborazione con il Comune di Carloforte.

L’evento è realizzato in collaborazione con l’ Assessorato al Turismo della Regione Sardegna e la Lux Vide.

“Le giornate a Carloforte sono sempre splendide. “ ha dichiarato Morandi “Abbiamo creato un rapporto speciale con i cittadini dell’isola e mi è parso naturale cantare in un concerto insieme a loro. Qui in Sardegna l’accoglienza è molto calorosa, ma è sempre piuttosto complicato riuscire ad arrivare con gli allestimenti degli show in tour. Per questo, visto che siamo qui e visto il clima di straordinaria complicità con gli abitanti dell’isola, ho pensato che potesse essere gradita l’idea di una serata insieme.”

Con una setlist di oltre 40 brani che spazia dalle memorabili canzoni di Gianni alle hit più recenti, lo show a Carloforte proporrà più di due ore di live. Sul palco con lui ci saranno i giovani musicisti provenienti dall’area emiliana che lo hanno accompagnato in tour: Alessandro Magri direttore musicale, pianista e tastierista; Alberto Paderni alla batteria, Mattia Bigi al basso, Lele Leonardi e Elia Garutti alla chitarra, Simone D’Eusanio al violino, Francesco Montisano al sax, Lisa Manara, Augusta Trebeschi e Moris Pradella ai cori.

Per questa speciale occasione, in continuità con i collegamenti speciali predisposti per le tradizionali giornate del Girotonno, l’isola sarà collegata con linee di traghetto aggiuntive: corse straordinarie diurne e notturne, per permettere a tutti il raggiungimento dell’isola di San Pietro e un comodo rientro dopo lo show .

L’ingresso allo show è libero.

Crediti Julian Hargraves

Laura Pausini conquista il Circo Massimo. Per lei 15 mila fans, il secondo appuntamento questa sera. Poi sogna il Colosseo

Pubblicato il 22 Lug 2018 alle 11:12am

Laura Pausini ha conquistato Roma ed è pronta a replicare il successo di ieri sera anche questa sera al Circo Massimo. La cantante italiana di fama internazionale è stata la sera del 21 luglio, avvolta dall’abbraccio di 15mila fan che si sono dati appuntamento per lei al Circo Massimo, per l’anteprima del Fatti Sentire Worldwide Tour.

Una grande festa per celebrare, insieme al suo amato pubblico, i suoi primi 25 anni di carriera.

Un nuovo record dunque per la Pausini, che dopo essere stata la prima artista italiana ad esibirsi al San Siro (2007), la prima che ha portato un tour negli stadi italiani (2016), è ora anche la prima a conquistare l’antica struttura capitolina.

“Sono emozionata, ma ho meno paura del solito. Sarà l’età. È la prima volta che faccio una cosa così grande senza ansia, evidentemente l’ho smaltita nella settimana che ha preceduto la data zero a Jesolo”, ha detto la cantante appena prima di salire sul mastodontico palco tra luci ed effetti speciali.

Ora Laura sogna il Colosseo: “Ho fatto San Siro, ora il Circo Massimo. Cosa rimane? Be’, c’è il Colosseo. Sono gli ultimi colpi, bisogna darci dentro”, dice, scherzando, ai giornalisti. E quando qualcuno le ha fatto notare che nei giorni scorsi a Beyoncè è stato negato il permesso di registrare un video perché già occupato da Alberto Angela, lei scherza: “Adoro! A casa nostra prima noi. Oh, ma solo in questa situazione, eh? Non prendetela come una dichiarazione politica”, sottolinea. Dopo Roma, Laura Pausini porterà il suo Fatti Sentire Worldwide Tour a Miami (26 luglio), prima di tornare in Italia dall’8 settembre.

credit BRAINSTORM AGENCY

Laura Pausini realizza il suo sogno, cantare a Cuba davanti a 250 mila persone

Pubblicato il 28 Giu 2018 alle 10:59am

Laura Pausini ha realizzato il suo sogno, cantare a Cuba. La cantante italiana di fama internazionale è stata l’ospite speciale del concerto che i Gente de Zona hanno regalato alla loro città. Davanti a 250mila persone, Laura ha cantato le versioni spagnole di La solitudine, Non c’è e un frammento a cappella di Strani Amori, e per la prima volta dal vivo si è esibita con il duo con la versione remix di Nadie ha dicho, il brano che ha lanciato il suo nuovo progetto.

“Il mio sogno, in questi 25 anni di carriera, era cantare per i miei fan a Cuba, uno dei pochi paesi al mondo che non avevo mai visitato. Per un cantante, il modo migliore per dire ‘grazie’ al proprio pubblico è cantare dal vivo, guardare i volti, cantare insieme le canzoni. Tutto questo è stato possibile grazie ai miei amici Gente de Zona e la nostra canzone “Nadie ha dicho”. Non dimenticherò mai questa giornata pazza e bellissima fatta in 24 ore senza dormire, ma con il cuore pieno d’amore. La musica unisce, la amo”, ha scritto la cantante su Instagram.

Foto Ufficio stampa

Video – dichiarazioni Laura Pausini esibizione a Cuba

Fiorella Mannoia, Live Estate 2018, appuntamento il 17 agosto a Maiori

Pubblicato il 22 Mag 2018 alle 7:04am

Fiorella Mannoia torna live a grande richiesta per pochi concerti esclusivi in estate in alcune delle cornici più belle d’Italia nei mesi di luglio e agosto: l’appuntamento è anche in Costiera Amalfitana il 17 agosto 2018 (ore 21.30) nella splendida cornice del Porto Turistico di Maiori, suggestivo anfiteatro con tutti posti a sedere nel cuore della Costiera Amalfitana.

Sul palco l’artista porterà tutti i suoi più grandi successi, i brani dell’ultimo album “Combattente” e le canzoni che hanno costellato il suo repertorio dal vivo, per una scaletta che sarà ricca di momenti strepitosi e grandi emozioni.

Fiorella sarà accompagnata sul palco dalla band composta da Davide Aru alla chitarra, Diego Corradin alla batteria, Claudio Storniolo al pianoforte e alle tastiere, Luca Visigalli al basso e Carlo Di Francesco, alle percussioni e alla direzione musicale.

Per Fiorella si è appena conclusa una stagione straordinaria lunga quasi due anni, con il successo dell’album “Combattente”, il secondo posto al Festival di Sanremo 2017 con “Che sia benedetta”, il ruolo da protagonista al cinema nel film “7 minuti” di Michele Placido, il debutto televisivo con il one woman show “Un, due, tre… Fiorella!”, che ha sorpreso tutti e ottenuto un boom di ascolti, la direzione artistica della strepitosa serata evento “Amiche in Arena”, contro la violenza sulle donne. E questa stagione straordinaria ha visto Fiorella calcare i palcoscenici di tutta Italia, Europa e Oltreoceano, con il lunghissimo “Combattente Il Tour”, che ha raggiunto 100 date (101 con l’evento speciale a New York a febbraio) e registrato un successo strepitoso.

Il “Fiorella Mannoia Live Estate 2018” è prodotto da F&P group, la tappa a Maiori è a cura di Anni 60 produzioni e ZA.VI. Management. I biglietti per assistere allo show sono disponibili nelle prevendite abituali (circuiti Ticketone e Go2); due i settori disponibili (poltronissima numerata € 55, posto unico non numerato a sedere € 35). Per informazioni: 089 4688156 – www.anni60produzioni.com.

Foto Ufficio Stampa