Molti esperti in nutrizione, sostengono da tempo, che un’alimentazione troppo ricca di carne rossa non fa bene alla salute.

Ma ciò nonostante, il consumo di carne non diminuisce. Raccomandazioni arrivano anche dall’Oms e parlano di quantità che non superino i 300 grammi alla settimana, mentre sul Corriere della Sera – si apprende che gli italiani, hanno la consuetudine, di mangiarne più del doppio.

In America, contro il consume di carne rossa, arrivano diverse iniziative tra cui quella dei ‘Lunedì senza carne‘ promossa dall’università Johns Hopkins di Baltimora.

Ogni lunedì, in oltre 20 ristoranti di Aspen, città del Colorado che ha aderito all’iniziativa, non sono previsti menù a base di carne, ma solo menù vegetariani.

Favorevole l’ospedale della città dove da tempo vengono proposti piatti a base di verdure anziché carne.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.