Per sei italiani su dieci la paura di volare

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 15 Lug 2011 alle ore 7:30am


Nella scelta delle mete delle proprie vacanze, sembra che molti italiani, siano influenzati dal mezzo di trasporto con cui arriveranno sul posto prescelto: sei su dieci, infatti, hanno paura di volare.

E’ questo è un dato che emerge da un sondaggio proposto dal sito www.eurodap.it, di cui si legge su Agi, è stato condotto su 800 persone di età compresa tra i 18 ed i 65 anni.

Ebbene, dai dati raccolti, secondo quanto spiega la psicologa e psicoterapeuta Paola Vinciguerra, presidente dell’Eurodap “il 60% degli italiani, purtroppo anche giovani tra i 18 e i 25 anni, scelgono la vacanza fortemente condizionati dall’ansia”.

Altri, invece, non si sentono tranquilli neppure viaggiando in nave o in treno. Una maggiore sicurezza, sarebbe legata a spostamenti con il mezzo autonomo, dalla macchina al camper, alla moto che in realtà, sono i mezzi più rischiosi.

L’eurodap ha pertanto, promosso il protocollo di Instant Therapy, un insieme di tecniche per riuscire a gestire l’ansia legata al viaggio in aereo.