Azarenka costretta al forfait, Pennetta al terzo turno

a cura di Lorenza Teti
data pubblicazione 26 Giu 2013 alle ore 4:52pm

Prosegue l’avventura a Wimbledon di Flavia Pennetta. La brindisina, infatti, dopo aver battuto al primo turno la wild card britannica Elena Baltacha, supera anche il secondo turno.

Questa volta, però, il destino le ha dato una mano, sfortunatamente per la sua avversaria Victoria Azarenka. La numero 2 del mondo, infatti, che nella giornata di oggi avrebbe dovuto aprire i giochi contro la nostra portacolori sul centrale, è stata costretta al ritiro a causa di un problema al ginocchio. La bielorussa si è infortunata all’inizio del secondo set nel match d’esordio sull’erba verde dell’All England Club contro la portoghese Koehler. Pur riuscendo a terminare la partita, non se l’è sentita di scendere in campo oggi, ond’evitare di peggiorare la situazione, lasciando così strada libera alla Pennetta che approda agevolmente al terzo turno.

Ora l’attende la francese Alize Cornet, numero 29 del seeding, in un match non impossibile. In caso di successo, Flavia raggiungerebbe gli ottavi di finale del torneo londinese, eguagliando, così, il miglior risultato ottenuto in questo slam sia nel 2005 che nel 2006.