Sacerdote 42enne del Basso Salento molestato da parrocchiana. Denuncia per stalking

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 21 Giu 2016 alle ore 9:24am

parrocchiana molestie sessuali a sacerdote
Prelato di 42enne del Basso Salento denuncia parrocchiana per stalking.

Più volte le avances di lei, 36 anni erano state respinte dal sacerdote. I due infatti si intrattenevano spesso a chiacchierare dopo le funzioni religiose e durante le gite organizzate dall’Azione Cattolica instaurando quello che poteva sembrare un normale rapporto tra parroco e parrocchiana, fino a quando qualcosa è cambiato nella donna, al punto da spingerla a perseguitare l’uomo e a chiederli un approccio di tipo sessuale.

Secondo quanto trapelato dalle prime indiscrezioni sul caso il pm Maria Vallefuoco avrebbe chiesto al gip di adottare misure di sicurezza per impedire alla 36enne possa ancora molestare e aggredire il religioso chiedendo nei suoi confronti una misura restrittiva.

Lei è una studentessa molto fuori corso che oltre a prendersi una cotta per il prelato è anche affetta da disturbo compulsivo di tipo erotico.