Iran, arrestata 18enne che balla senza velo e posta video su Instagram

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 11 Lug 2018 alle ore 6:03am

Le autorità iraniane hanno arrestato una 18enne per aver postato sul su o profilo Instagram una serie di video mentre la si vede ballare senza velo in testa, truccata con rossetto molto acceso, capelli corti, pancia all’infuori jeans e maglia molto attillati che si muove in movimenti molto sexy davanti alla telecamera.

La ragazza aveva postato queste immagini riprese con il suo telefonino mentre si esibiva in una danza a lei molto gradita. L’accusa è quella di violazione delle norme morali che vigono in Iran, colpa che lei stessa ha ammesso di aver violato inconsapevolmente nel corso di una dichiarazione resa pubblica dalla tv di Stato iraniana, ammettendo anche di aver sbagliato. Non si sa se di sua spontanea volontà o su richiesta da parte di qualcuno.

Fatto sta è che ora la giovane è stata scagionata su cauzione ma non potrà più rilasciare interviste a nessuno.

La polizia iraniana ha affermato di voler chiedere oltre ad Instagram anche la chiusura di altri profili simili che la giovane ha in rete. In oltre, in Iran già sono stati chiusi gli account Facebook, Twitter e altri social media, anche se ancora molti iraniani possono riuscire ad accedervi.

Hojabri aveva circa 43.000 followers che la seguivano. Aveva postato in rete circa 300 video, molti dei quali la ritraevano proprio mentre ballava senza velo e in pose e movimenti molto sexy, secondo le loro usanze e tradizioni.