“Zucchero una notte a Venezia”, 1° gennaio su RAI 2 (dalle 19.40) mondo e la poetica del bluesman raccontati senza filtri da piazza S. Marco

a cura di Giovanna Manna
data pubblicazione 30 Dic 2018 alle ore 7:43am

“ZUCCHERO UNA NOTTE A VENEZIA”, più di un concerto, uno STRAORDINARIO documentario musicale che andrà in onda il 1° gennaio dalle ore 19.40 su Rai 2.

Immerso nella magica atmosfera di Venezia, città che lo ha letteralmente rapito per cullarlo e farlo smarrire tra i suoi canali e rii, il bluesman si racconta e si confessa sulle sue cose più intime e personali. Parte dalle origini, dalle sue profonde radici sino ad arrivare ad amici, affetti, grande famiglia, i sogni, e le paure. Ed ancora, delle vittorie e di qualche sconfitta. Della politica e della religione, del diavolo e dell’acqua santa, tra sacro e profano. In una parola: di Zucchero.

Zucchero e Venezia, uno speciale legame reso ancora più forte da “The Best Live”, due concerti unici realizzati in Piazza San Marco che resteranno nella storia della musica leggera italiana. Dopo 7 anni di assenza, infatti, il 3 e 4 luglio 2018, con Zucchero la grande musica rock-blues è tornata ad incantare una delle Piazze più belle d’Italia, che ha accolto per l’occasione un pubblico proveniente da ogni angolo del mondo.

In “ZUCCHERO UNA NOTTE A VENEZIA”, è un evento in cui l’artista italiano di fama internazionale si mette a nudo senza filtri, parlando come un giocoliere in dialetto e in italiano con parole che nei suoi testi diventano inni alla voglia di vivere ed emozionare.